Green pass obbligatorio, Andrea Costa: "estensione nei prossimi giorni"

Green pass obbligatorio, “estensione nei prossimi giorni”. Chi dovrà esserne in possesso e da quando

Il Green pass sarà esteso ai lavoratori di pubblico e privato a breve, e più o meno si ha un’idea di quando ciò potrebbe avvenire. Dopo l’approvazione delle nuove norme sul green pass si avvicina l’estensione anche in altri settori. A comunicare questa grossa novità è il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, ospite poche ore fa nella trasmissione di 24 Mattino su Radio 24.

Al momento l’estensione del certificato verde riguarda solo i lavoratori esterni della scuola (pulizie e mense) e delle Rsa. “Questo è l’obiettivo da raggiungere”, ha detto Costa. Proseguendo: “Per quanto riguarda la Pubblica Amministrazione, dobbiamo creare le condizioni per tornare alla normalità e molto tornare a lavorare in presenza i nostri dipendenti pubblici dei Comuni, dei nostri enti locali, perché credo sia un segnale importante”

“Se lo smart working è stato uno strumento fondamentale nel momento più complicare del nostro Paese, io credo che oggi possiamo creare le condizioni per tornare a lavorare in presenza e il Green pass è uno strumento efficace per raggiungere questo obiettivo. […] Credo che pensare a organizzare eventi adottando il criterio del Green sia una proposta da tenere in considerazione e alla quale dobbiamo dare una risposta”. Quindi quesito da porsi è la seguenta: quando avverrà l’estensione del Green Pass ad altri settori?


“Oggi – ha confermato Costa – ci sarà sicuramente una prima estensione dell’applicazione del Green pass per i lavoratori che riguardano all’interno di strutture sanitarie, delle Rsa, e delle scuole, e mi sarà sco a chi si occupa di pulizie e mense. Poi il tema certo lo riaffronteremo la prossima settimana per prevedere ulteriori estensioni”. Si parla già quindi della prossima settimana. Ora non ci resta che attendere nuovi particolari sviluppi e norme.

Pubblicato il alle ore 13:27 Ultima modifica il alle ore 15:54