Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Chiamate aiuto”. Schianto devastante tra più mezzi, coinvolto bus pieno di passeggeri

  • Italia

Grave incidente oggi poco prima delle 14 a Manerbio, lungo la strada per Leno, all’altezza del cavalcavia nel sinistro sono rimaste coinvolti tre mezzi: due automobili ed un bus pieno di persone. Terribili le immagini che si sono presentate ai soccorritori, chiamati da alcuni automobilisti in transito. Sul posto sono intervenuti un’auto medica e un’auto infermieristica con tre ambulanze, i vigili del fuoco e la polizia stradale che sta cercando di fare piena luce sulla dinamica.

>> “Richiamano lei”. Ilary Blasi torna al reality show Mediaset, la notizia è ormai sulla bocca di tutti

Dalle prime informazioni sembra che alla base ci sia stato un tamponamento. Nello specifico, la vettura tamponata è andata a sbattere frontalmente contro un pullman che stava transitando nella corsia opposta. A bordo c’erano venti passeggeri. Per la persona alla guida del mezzo, una donna di 64 anni, invece non c’è stato nulla da fare: è morta sul colpo.


Manerbio, grave incidente stradale: un morto

Purtroppo si sono registrati anche dei feriti. Risultano feriti in modo lieve anche due uomini: il conducente del bus, 50 anni, e il ragazzo di 20 anni che era alla guida dell’altra vettura. Entrambi sono stati ricoverati all’ospedale di Manerbio. Non risultano feriti tra i 20 passeggeri a bordo del pullman. Si tratta dell’ultimo incidente mortale in ordine di tempo.

Martedì, in un terribile incidente a Riesi (provincia di Caltanissetta) un uomo ha perso la vita. Lo schianto si è verificato lungo la statale 190 che collega Riesi a Sommatino. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, che stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente, e i vigili del fuoco, al lavoro per ore. Ancora da capire la dinamica. Secondo le prime informazioni, ed a quanto riportano di media locali, la Fiat Panda guidata dalla vittima “si è scontrata frontalmente con un autoarticolato proveniente dalla direzione opposta”.

“L’impatto – racconta siciliareporter.com – ha avuto esiti devastanti: la piccola Fiat è stata schiacciata contro il pesante mezzo, che a sua volta ha terminato la sua corsa contro un guard rail. Il conducente dell’autoarticolato è rimasto illeso ma è in stato di shock”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004