Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Giovanni Gandolfi Morto Giorno Maturità

Addio Giovanni. È morto il giorno della maturità, sotto gli occhi della fidanzata

  • Italia

Giovanni Gandolfi morto nel giorno della maturità. Un tragico destino quello del giovane, che aveva solamente 21 anni. Un terribile incidente stradale se l’è portato via per sempre dalla sua famiglia e da tutti coloro che gli volevano bene. Si trovava a bordo della sua moto, quando per cause da accertare ha avuto uno scontro violento contro un furgone che non gli ha lasciato scampo. Il decesso è avvenuto sotto gli occhi della sua fidanzata, che era con lui sul mezzo e che ha riportato delle ferite.

Giovani Gandolfi morto nel giorno della maturità, a poche ore di distanza dagli orali. Doveva poi solamente divertirsi e godersi finalmente le meritatissime vacanze estive, ma il fato non ha voluto così. La sua moto ha colpito in pieno un albero e il 21enne non è riuscito nemmeno ad arrivare in ospedale. Quando i soccorritori del 118 sono arrivati sul luogo del sinistro, hanno semplicemente constatato il suo decesso. La sua ragazza è invece stata soccorsa e portata non in gravi condizioni all’ospedale di Bologna. Nei giorni scorsi un’altra tragedia della strada ha ucciso padre e figlia, Vito Nicola Petrelli e Erica Petrelli.

Giovanni Gandolfi Morto Giorno Maturità Bologna


Giovanni Gandolfi, morto nel giorno della maturità in un incidente

Giovanni Gandolfi morto nel giorno della maturità, dove era riuscito ad ottenere il voto 88 su un massimo di 100, ma non lo ha nemmeno saputo. L’impatto mortale si è registrato mercoledì 29 giugno a Monteveglio, nel bolognese. Feriti anche un uomo di 64 anni, una signora incinta e una bambina di 3 anni. Straziante l’addio del papà del 21enne: “Ciao Gio. Ti abbraccio qui per l’ultima volta e ti dico che i 21 anni che ci hanno concesso di trascorrere insieme, sono e rimarranno sempre nella nostra mente, indelebili e perenni. Ci mancherai da morire”.

Giovanni Gandolfi Morto Giorno Maturità Bologna

Giovanni Gandolfi studiava e si era praticamente diplomato all’istituto di istruzione superiore Belluzzi – Fioravanti di Bologna. La sua terra di origine era invece Crespellano. Amava moltissimo anche il calcio, infatti aveva militato nella compagine del Valsa, che ha scritto questo ultimo messaggio, oltre ad aver pubblicato una foto di gruppo dove c’era anche lui: “Tragedie come questa lasciano solo tanta troppa tristezza. E si perdono le parole per commentarle”.

Infine, la scuola di Giovanni Gandolfi ha anche scritto: “Esprimiamo la vicinanza più sentita alla famiglia e a tutti i cari dello stimato studente Giovanni Gandolfi, così tragicamente e così prematuramente scomparso nella serata del 29 giugno, il giorno del brillante conseguimento del suo diploma. I compagni di classe e i docenti di tutto il consiglio di classe si uniscono al lutto e all’immenso dolore”.

“Lei voleva così”. Doriana non ce l’ha fatta, speranze finite per la 29enne: il suo ultimo gesto


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004