Giorgio Cusin morto fratello giuseppe accoltellato padova

Il dramma della famiglia di Giorgio, morto in un incidente. Il padre: “Non è possibile, 14 anni fa…”

Una famiglia straziata dal dolore, quella di Giorgio Cusin, 31 anni, morto in un incidente avvenuto sulla rampa della tangenziale di Padova, in viale XIII giugno. Il giovane, residente a Chiesanuova, era a bordo della sua Fiat Panda, quando per cause ancora in corso di accertamento è finito nella corsia opposta della rampa della tangenziale schiantandosi contro un camion.

L’automobile condotta da Giorgio Cusin, una Fiat Panda, proveniva da Vigodarzere e percorreva corso 13 giugno. Uno scontro terribile, violentissimo, che purtroppo non ha lasciato scampo al giovane padovano. Gli operatori del 118 intervenuti sul posto non hanno potuto fare niente per salvargli la vita e il medico del Suem ha dichiarato il decesso sul posto.

Giorgio Cusin morto fratello giuseppe accoltellato padova

Nel giro di poche ore la notizia della morte di Giorgio Cusin ha fatto il giro della città. Tanti gli amici che hanno voluto manifestare il cordoglio alla famiglia, che oggi si trova nuovamente a vivere lo stesso dolore di 14 anni fa. Il 2 settembre del 2007, il fratello di Giorgio, Giuseppe Cusin, venne accoltellato alla gola da due giovani di origine serba e poi finito con altri colpi al fianco, al viso, al collo e al ventre, nel Parco delle Farfalle di Mortise a Padova.


Giorgio Cusin morto fratello giuseppe accoltellato padova

Per l’omicidio di Giuseppe Cusin, assassinato con 63 coltellate, Alexandar Stefanovich è stato condannato a 25 anni di carcere e ad un risarcimento danni morali di 200.000 euro nei confronti del padre Edoardo Cusin, assistito dal legale Martina Meneghello, e di 30.000 a testa ai suoi tre zii, anche loro parti civili nel processo.

Al Messaggero il dolore del padre Edoardo, che nel giro di 14 anni ha perso due figli: “Non so cosa accadrà ora, mi ci sono voluti anni per uscire dal tunnel della morte di Giuseppe e ora anche Giorgio non c’è più. È il secondo figlio che perdo, non è possibile, neanche per il calcolo delle probabilità”, ha detto.

Pubblicato il alle ore 19:01 Ultima modifica il alle ore 19:01