Marco, 21 anni, travolto e ucciso in vacanza. Il guidatore positivo all’alcool test

Tragedia a Gallipoli. Un ragazzo di 21 anni è morto e un altro è rimasto ferito. A perdere la vita Matteo Cassola. La tragedia intorno alle 4 di questa notte. Matteo e il suo amico sono stati investiti in bicicletta mentre stavano tornando da una serata alla Baia Verde, un locale fuori dal centro abitato di Gallipoli. Alla guida dell’auto, una Suzuki, un 41enne del posto che all’alcoltest è risultato positivo oltre i limiti di tasso alcolico.


L’amico di Matteo, S.G., ha riportato lesioni lievi: medicato in ospedale, se la caverà con venti giorni di prognosi. Il conducente dell’auto è indagato per omicidio stradale. Dovrà rispondere anche di guida in stato di ebbrezza e lesioni per l’amico di Matteo. Quello di Gallipoli è solo l’ultimo incidente in ordine di tempo.
Un grave incidente stradale ha causato la morte di un 30enne. ’episodio si è verificato a Cepagatti, in provincia di Pescara, in via Piave. La sua morte è arrivata improvvisamente, mentre si trovava alla guida della sua moto. Al suo fianco anche una ragazza di 27 anni, che nell’impatto è rimasta ferita in modo grave.

gallipoli

Troppo serie invece le ferite dell’uomo, che non è riuscito a sopravvivere. I soccorritori sono giunti tempestivamente sul posto e hanno provato a rianimarlo, ma alla fine si sono dovuti arrendere e hanno constatato la sua dipartita. La 27enne sarebbe attualmente in coma farmacologico in ospedale e i dottori non hanno quindi potuto sciogliere la prognosi riservata.


incidente


Stando ai primi accertamenti seguiti al sinistro mortale, la vittima per cause che dovranno essere stabilite con esattezza nei prossimi giorni ha perso il controllo della moto e si è schiantato contro un guardrail nei pressi di una curva. A lavorare sono adesso i carabinieri, che stanno provando a fare chiarezza sul terribile accaduto, che è costato la vita al 30enne.

ambulanza

Le indagini sono dunque affidate ai militari di Cepagatti e al Norm di Pescara. Non è ancora chiaro se possano esserci delle responsabilità da parte di altre persone o se si sia trattato semplicemente di un incidente completamente autonomo.

Pubblicato il alle ore 12:52 Ultima modifica il alle ore 12:52