Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Malesco Francesco Gnuva Morto Malore

Malore improvviso a 20 anni, Francesco muore a casa sua. Inutile ogni soccorso

  • Italia

Una terribile tragedia ha colpito Malesco. Francesco Gnuva è morto per un malore nel comune in provincia di Verbano-Cusio-Ossola e ha lasciato tutti sgomenti. Stando a quanto riferito dal sito Novara Today, il giovane che aveva 20 anni sarebbe stato ritrovato privo di vita all’interno del suo letto. La scoperta nella casa del ragazzo è stata terribile e purtroppo inutili sono state le manovre di rianimazione dei soccorritori del 118, intervenuti sul posto. Aveva grandi obiettivi nella sua vita, ma il destino gli è stato avverso.

Malesco è sotto choc per Francesco Gnuva, morto improvvisamente per un malore inaspettato. Sembra che non ci siano state avvisaglie che facessero immaginare il peggio. A lanciare l’allarme sono stati i suoi parenti, che hanno immediatamente contattato il 118 per far recare sul posto un’ambulanza. Ma la situazione ormai era purtroppo compromessa e i sanitari non hanno fatto altro che confermare la dipartita del 20enne. Che ha lasciato nel dolore più profondo tutti coloro che lo amavano.

Leggi anche: Francesca muore sul colpo sulla strada maledetta. La sua vita si spegne a 26 anni

Malesco Francesco Gnuva Morto Malore


Malesco, Francesco Gnuva morto per un malore a 20 anni

Sono tutti increduli davanti a questa perdita improvvisa di un giovane, nel pieno della sua vita. Malesco è in lutto per l’addio a Francesco Gnuva, morto nella giornata di domenica 27 novembre in casa per un malore. Secondo quanto scritto dal sito Notiziaoggi.it, è stata disposta un’autopsia per fare luce sul suo decesso. Sembra che sia stato un mancamento improvviso a ucciderlo, ma non si conosce esattamente la causa scatenante. A piangerlo sono soprattutto i suoi genitori, i due fratelli e una sorella.

Malesco Francesco Gnuva Morto Malore

Francesco Gnuva aveva un grande sogno nel cassetto, ovvero quello di lavorare nei carabinieri forestali. Per quanto riguarda le sue passioni, era un amante dello sci di fondo ed era stato in grado di conquistare dei risultati soddisfacenti con lo Sci Club Vigezzo. Devastati dal dolore coloro che gli volevano bene, che in coro hanno detto: “Assurdo morire così a vent’anni”. Stabilita la data dei suoi funerali, che si svolgeranno nella giornata di giovedì primo dicembre nella chiesa parrocchiale del comune di Malesco.

Le esequie avranno luogo a partire dalle ore 14.30. Dalle ore 8 alle 19 del 29 novembre è possibile dargli un saluto nella casa Funeraria Barbieri di Santa Maria Maggiore e alle ore 20.30 de 30 novembre, come scritto da Ossola 24, sarà recitato il rosario.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004