Fotomontaggi hard con i vertici Mediaset, indagato Emilio Fede

False immagini hard con protagonisti i vertici di Mediaset da far finire sui giornali. La Procura di Milano sospetta che Emilio Fede volesse vendicarsi così per il suo licenziamento da direttore del Tg4 e per questo, scive oggi la Stampa, è indagato per “associazione per delinquere finalizzata alla diffamazione” insieme al  suo ex personal trainer Gaetano Ferri. Questo è però indagato anche per tentata estorsione ai danni di Fede: gli avrebbe chiesto soldi per non rivelare “altre vicende scottanti che lo riguardano”.(continua dopo la foto)

Il 28 marzo 2010, mentre veniva licenziato, lo stesso Fede avrebbe mostrato al capo del personale foto di Maurizio Crippa, capo dell’informazione di Mediaset, in compagnia di transessuali: “Guardate chi sono i vostri capi! Adesso cosa ne faccio di queste?”, poi le immagini  sono state trovate durante una perquisizione a casa di Ferri, che avrebbe tentato invano di venderle ad alcuni giornali. Si parla anche di fotomontaggi con Fedele Confalonieri, che però ancora non sono usciti fuori. Una vicenda ancora piuttosto oscura che potrebbe riservare molte sorprese.