Choc all’uscita di scuola, violenta rissa al liceo tra decine di ragazzi. L’allarme dei genitori

Foggia, scoppia una rissa violenta poco distante dal liceo classico della città. Tutti intorno alla scena con tanto di cellulari in mano per riprendere l’incresciosa dinamica avvenuta nei pressi del liceo classico “Lanza”. La rissa sarebbe scoppiata intorno alle 13,30 in seguito al furto di una collanina.

I litiganti sono stati divisi non appena sono intervenuti gli agenti della pattuglia di polizia allertati dai genitori di altri alunni. Prima un inseguimento poi la violenta colluttazione davanti a passanti e altri allievi del liceo classico senza parole, ma che con cellulare alla mano hanno ripreso la scena.

Foggia rissa liceo classico furto collanina

Dopo il furto della collanina, l’appello dei genitori è stato diretto a sollecitare maggiori controlli da parte delle forze dell’ordine al fine di non lasciare che episodi simili possano ripetersi nel tempo. L’allarme sorge alla luce dell’ennesimo episodio di violenta scoppiato in città.


Foggia rissa liceo classico furto collanina

Stando a una prima ricostruzione della vicenda, al momento si apprende che a scatenare la rissa sia stato il furto di una collanina da parte di un ragazzo, che pare abbia strappato letteralmente il gioiello dal collo di un coetaneo per poi darsi alla fuga in sella a un motorino, guidato da un amico.

Foggia rissa liceo classico furto collanina
Foggia rissa liceo classico furto collanina

Dopo la fuga, l’inseguimento da parte della vittima del furto che ha provato a raggiungere e fermare il mezzo. Una volta riuscito nel suo intento, il gruppo di coetanei ha cominciato a picchiarsi. Spinte violente e pugni che non sono riuscite a scemare se non quando è intervenuta la pattuglia della Polizia. Le immagini del video sono diventate virali nel giro di poco tempo, fungendo da campanello d’allarme per l’intera comunità.

Pubblicato il alle ore 12:26 Ultima modifica il alle ore 12:26