federica ciambella 22 anni morta incidente

“Federica non ce l’ha fatta”. 22 anni, la sua vita è finita contro un albero: lo schianto non le ha dato scampo

Tragedia nella periferia di Roma. Sabato 30 ottobre, nella periferia est della Capitale, tra Strada dei Parchi e Fiume Aniene, la 22enne Federica Ciambella ha perso la vita a causa delle ferite riportate dopo un incidente. La giovane era alla guida di un suv in via di Lunghezzina. Erano circa le 7 e 30 di mattina quando, per causa ancora ignote, si è verificato il sinistro fatale.

Il Range Rover Freelander su cui viaggiava la 22enne ha sbandato ed è finito fuori strada andando a sbattere contro un albero. L’impatto, avvenuto all’altezza del civico 154, è stato davvero molto violento. Un automobilista di passaggio, resosi conto della gravità della situazione, ha subito dato l’allarme chiamando il numero unico delle emergenze, il 112.

federica ciambella 22 anni morta incidente

Fin dall’arrivo degli operatori sanitari a bordo di un’ambulanza le condizioni di Federica sono apparse critiche. Le indagini per cercare di ricostruire la dinamica dell’incidente sono affidate agli agenti del gruppo Torre della Polizia Locale di Roma Capitale. Gli agenti hanno proceduto ai rilievi sulla strada e chiesto una perizia tecnica sulla macchina.


federica ciambella 22 anni morta incidente

Nessun altro veicolo è rimasto coinvolto nell’incidente. A questo punto si cerca di capire cosa sia accaduto e quali siano state le cause per cui Federica ha perso il controllo del mezzo. “La perizia – fanno sapere gli agenti della polizia locale – sarà determinante per capire a che velocità stava viaggiando la vittima al momento dell’impatto”. Altri controlli verranno effettuati pure sul cellulare della giovane.

A causare l’incidente potrebbe essere stato un momento di distrazione di Federica Ciambella. A quanto pare la 22enne, residente a Giardini di Corcolle, si stava recando al lavoro. Il corpo della giovane è stato trasportato al Policlinico Tor Vergata in attesa di essere consegnato ai parenti. È stata inoltre disposta un’autopsia per capire le condizioni cliniche della giovane al momento dell’impatto.

Pubblicato il alle ore 10:40 Ultima modifica il alle ore 10:40