Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Eni Car sharing enjoy auto elettriche xev yoyo

Veloce, comodo, economico: perché il car sharing è un must tra i giovani. Ed Enjoy li conquista

  • Italia

Una nuova moda spopola tra i giovani: il car sharing. Un servizio comodo e conveniente ideale per muoversi in città, che unisce semplicità d’uso e tecnologia. Perché bastano pochi clic da smartphone per trovare una vettura in zona e utilizzarla solo quanto serve e anche questo piace ai giovani dell’era smart. Che hanno capito il valore della massima libertà di circolazione con accesso alle Ztl e alle strisce blu. Il modo più veloce e divertente per star dietro ai tanti impegni della vita urbana. Con Enjoy, il car sharing targato Eni tutto ciò è possibile.

Eni Car sharing enjoy auto elettriche xev yoyo



Il car sharing Enjoy: facile, comodo e conveniente

Nel 2013 Eni ha inaugurato il car sharing Enjoy, ora attivo in 5 città e leader in Italia nel settore. I numeri parlano chiaro: 1,2 milioni di clienti dal lancio e 9.000 noleggi al giorno nel 2022. Solo a Torino si contano 2 milioni di noleggi in totale dal 2015 a oggi. Il car sharing si sta consolidando tra le abitudini degli italiani e in particolar modo dei giovani perché rende gli spostamenti in città molto più facili e gradevoli.

Eni Car sharing enjoy auto elettriche xev yoyo

Come funziona il servizio? Basta scaricare l’app dedicata, disponibile negli store Android, iOS e Huawei, per individuare la vettura più vicina e prenotarla, ma è anche possibile prendere una vettura senza aver effettuato la prenotazione, prelevandola al momento se disponibile. Arrivati a destinazione si lascia l’auto dove si trova posto, all’interno dell’area di copertura, oppure si usufruisce dei parcheggi riservati ai clienti Enjoy: si trovano ad esempio in alcuni aeroporti, stazioni o presso le Eni Live Station. Inoltre, tutte le macchine della flotta sono dotate di un dispositivo per la sanificazione automatica dell’abitacolo
Il tutto a tariffe convenienti e senza dover pagare la benzina, il cui costo resta in carico a Enjoy.

Eni Car sharing enjoy auto elettriche xev yoyo


La mobilità sostenibile si rinnova con Enjoy XEV XOXO

Il car sharing di Eni, forte del suo successo, continua a migliorarsi e diventa ancora più sostenibile e divertente con il nuovissimo servizio di car sharing elettrico con le auto XEV YOYO, che è stato lanciato a Torino il 23 maggio.

“Eni è grata alla Città di Torino per l’entusiasmo con cui ha accolto il debutto italiano del car sharing elettrico Enjoy – ha dichiarato Giuseppe Ricci, Direttore Generale Energy Evolution di Eni – che nei prossimi mesi sarà esteso alle altre città in cui il servizio è presente, a iniziare da Bologna e Firenze. Lo sviluppo di questa nuova offerta rappresenta una rivoluzione della mobilità urbana: un’auto che si usa solo per il tempo e il tragitto necessario, a zero emissioni su strada, estremamente maneggevole. Anche operazioni come questa accorciano il nostro percorso verso il raggiungimento dell’obiettivo della totale decarbonizzazione di prodotti e processi Eni entro il 2050”.

Si aggiungono quindi alla flotta di Enjoy, che arriva a quota 2.500 vetture, 100 city car 100% elettriche: l’opportunità perfetta per sposare la strategia della carbon neutrality e, nello stesso tempo, sperimentare una modalità di trasporto urbano agile e comodo.

Le XEV vantano, infatti, una guida semplice e una notevole facilità di parcheggio, aiutata anche dalle piccole dimensioni. In più, gli utenti non devono occuparsi della ricarica, ci pensa Eni! Un insieme di pregi a cui si aggiungono il vivace colore verde lime e il tetto panoramico: veicoli cool e dalla forte personalità, ideali per i giovani

Un bel passo in avanti nel percorso di diffusione di una maggiore sostenibilità, nell’ottica di un continuo aggiornamento attraverso proposte innovative, sviluppo tecnologico e attenzione ai bisogni delle persone. Enjoy XEV YOYO ha colto e assecondato l’esigenza di un’offerta più ampia di mobilità elettrica attraverso un servizio accessibile a tutti, in grado di migliorare la qualità della vita in città.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004