Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
empoli trovato cadavere 20enne

“È un 20enne”. Cadavere in un container per la differenziata della carta. La scoperta choc

  • Italia

Macabro ritrovamento a Empoli. Nella mattinata di oggi, lunedì 28 marzo, intorno alle 10 e 30 il cadavere di un 20enne di origini somale è stata rinvenuto all’interno di un container per la raccolta differenziata in via del Molin Nuovo. L’operaio dell’azienda cartiera, addetto alle operazioni di smistamento, ha raccontato ai carabinieri che stava svuotando il container con gru dotata di braccio e pinza meccanica.

Le cause del decesso non sono ancora chiare. Il giovane non aveva alcun segno evidente, se non una ferita all’altezza della fronte. A quanto risulta dalle prime informazioni il decesso sarebbe avvenuto poche ore prima del ritrovamento. Ad eseguire le indagini del caso per ricostruire cosa possa essere successo sono gli uomini dell’Arma del Nucleo Investigativo di Firenze e della Compagnia di Empoli.

empoli trovato cadavere 20enne


Nel container dove è stato ritrovato il corpo del 20enne somalo i camion compattatori svuotano i rifiuti della raccolta differenziata. Uno di questi mezzi era giunto proprio questa mattina con il suo consueto carico.

empoli trovato cadavere 20enne

Al momento nessuna ipotesi è esclusa, compresa quella che il giovane possa essersi addormentato in un cassonetto. Potrebbe aver avuto un malore e non si è svegliato durante le operazioni di smistamento della differenziata.

In ogni caso sarà l’autopsia disposta dal pm di turno, Antonio Nastasi, a far luce su questo triste avvenimento. Solo allora si potrà conoscere la causa della morte.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004