Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Emanuele Corucci e Eleonora Franchi

Emanuele ed Eleonora, fidanzati morti insieme a 47 e 45 anni. Lasciano figli piccoli

  • Italia

Si chiamavano Emanuele Corucci ed Eleonora Franchi, avevano 47 e 45 anni; sono le vittime dello schianto che nella notte tra sabato e domenica ha paralizzato la A11 a Pontedera. L’incidente è avvenuto all’1.30 tra Chiesina Uzzanese e Altopascio, in direzione mare. A quanto si apprende la coppia era in sella ad una moto Harley Davidson quando sarebbe stata tamponata. L’impatto avrebbe ucciso Eleonora sul colpo mentre Emanuele, sbalzato dal mezzo, ucciso da un’auto in corsa che stava sopraggiungendo in quel momento e che non poteva evitarlo.


Sul posto oltre alla Stradale che ha avviato immediati accertamenti e rilievi di rito e di legge, e ai vigili del fuoco, si è precipitato il personale sanitario inviato dalla centrale operativa del 118 che non ha potuto far altro se non constatare il decesso dei due motociclisti. Sconvolti parenti e amici della coppia. Il 47enne era originario di Cecina, mentre la compagna era nata a Pisa.

 Emanuele Corucci e Eleonora Franchi


Pontedera, Emanuele Corucci e Eleonora Franchi morti sulla A11: dolore sui social

Emanuele ed Eleonora stavano vivendo insieme a Pontedera una seconda vita. Lui, si legge su La Nazione, originario di Cecina, faceva il barman e aveva la passione per le moto. Tante le foto in posa con la sua Harley-Davidson, il mezzo sul quale ha percorso gli ultimi chilometri della sua vita. Lei, nata a Pisa, invece aveva la passione per la musica. Tanti i messaggi social di cordoglio, arrivati da amici e conoscenti. (Leggi anche “Lascio la tv”. Amici 21, la decisione del giudice spiazza tutti. “Ho altri progetti”)

 Emanuele Corucci e Eleonora Franchi


Una tragedia che sconvolge due famiglie – entrambi, appunto, lasciano bambini piccoli – e che ha lasciato attonito il mondo di amici della coppia, alcuni delle quali hanno scritto messaggi sui social. Si tratta dell’ultimo incidente, l’ennesimo di questa estate da incubo. Solo poche ore prima un uomo, Giancarlo Piria era morto a causa di un terribile incidente, a San Vito al Tagliamento, un paese in provincia di Pordenone.

 Emanuele Corucci e Eleonora Franchi


La dinamica dell’accaduto è ancora al vaglio degli inquirenti, anche se le prime ipotesi stanno emergendo in queste ore. Giancarlo Piria, meccanico molto conosciuto in zona, è rimasto vittima di un incidente mentre era in sella con al suo scooter. Il suo decesso è praticamente avvenuto sul colpo, infatti sono risultati tutti vani i tentativi di soccorso operati da medici e infermieri del 118.

Terribile incidente, Giancarlo muore di fronte al pronto soccorso. Era da poco in pensione


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004