Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Duplice omicidio a Roma due donne morte

“Correte, è pieno di sangue”. Misterioso ritrovamento nel palazzo, due donne morte

  • Italia

Duplice omicidio a Roma. Nella mattina di giovedì 17 novembre, in un palazzo di via Augusto Riboty, nel quartiere Prati, due donne sono state trovate senza vita. Sul luogo del macabro ritrovamento sono intervenuti la polizia e gli operatori del 118.

Il corpo della prima donna è stato rinvenuto sul pianerottolo del secondo piano della palazzina dal custode del condominio. L’uomo è stato avvertito da una residente che stava andando sulla terrazza per stendere il bucato e si è trovata davanti alla macabra scena. Dopo aver aperto la porta dell’abitazione, gli agenti del commissariato di polizia hanno trovato il cadavere di un’altra donna, anche lei probabilmente uccisa visto che erano presenti delle tracce di sangue.

Leggi anche: Omicidio choc in famiglia: 24enne sgozza il padre mentre dorme sul divano

Duplice omicidio a Roma due donne morte


Duplice omicidio a Roma, due donne morte in via Augusto Riboty

Entrambe le vittime sono di nazionalità cinese. Secondo quanto riportano i quotidiani, sul posto è intervenuta anche la polizia scientifica per i rilevamenti del caso. Accertamenti anche nell’androne del palazzo che si trova proprio difronte alla cittadella giudiziaria di piazzale Clodio. Come riporta il Corriere della sera pare che la donna trovata sul pianerottolo ha circa 40 anni.

Duplice omicidio a Roma due donne morte

La seconda donna del duplice omicidio a Roma, trovata all’interno di un appartamento, sarebbe invece più giovane. La prima vittima, quella rinvenuta fuori dal pianerottolo dell’appartamento posto al secondo piano dello stabile da una donna che poi ha avvisato il custode del condominio, sarebbe proprio un’inquilina del palazzo.

Duplice omicidio a Roma, indaga la polizia – Sul posto la polizia scientifica e gli agenti dei Commissariati Borgo e Prati, che ora indagano per capire cosa sia successo all’interno dello stabile. Sempre agli agenti polizia avranno il compito di capire cosa le due donne facessero a Roma, e se la seconda vittima sia legata da vincoli di parentela con la prima vittima.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004