Denise Pipitone, grave lutto in famiglia. Un altro brutto colpo per Piera Maggio

Denise Pipitone, grave lutto per la famiglia. Chiude per sempre i suoi occhi il papà di Piera Maggio, nonno della bambina scomparsa da Mazara del vallo nel lontano 2204. Il messaggio della mamma della piccola Denise sopraggiunge a distanza d poche ore dal suo ultimo appello.

Piera Maggio è stata di recente ospite all’evento “Incontri del Principe”, tenutosi a Viareggio, un’altra importante occasione per rinnovare le speranze di riabbracciare la figlia e muovere il suo appello: “Chi non la riporta da noi non può chiedere e ottenere il perdono”.

Denise Pipitone lutto Piera Maggio nonno morto

“Chi ha rapito Denise non veniva da lontano, non è una persona sconosciuta che è venuta a Mazara per prendere una bambina sotto casa sua. Ho chiesto sempre giustizia e spero che un giorno ciò avvenga. Non abbiamo mai perso la speranza di riabbracciare Denise. Un’ora dopo la sparizione io avevo già in mente dei nomi”.


Denise Pipitone lutto Piera Maggio nonno morto

E a distanza di poco, la notizia del grave lutto per la famiglia. Muore il nonno di Denise Pipitone, padre di Piera Maggio, che non poteva che dare il triste annuncio sulla perdita del caro genitore: “Non c’è età che tenga per l’amore dei figli per i genitori. CIAO PAPA’ RIP”.

Denise Pipitone lutto Piera Maggio nonno morto
Denise Pipitone lutto Piera Maggio nonno morto

Parole intrise di dolore, che non potevano che andare incontro ai messaggi di cordoglio e alla vicinanza di molti utenti. Tra questi si legge: “Sentite condoglianze Piera…avrei voluto tanto che vedesse il ritrovamento della sua piccola Denise”, e anche chi fa notare: “Peccato. Non potrà abbracciare Denise quando tornerà a casa. Speriamo presto. Sono sicura che aiuterà a tutti voi”.