Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
denise pipitone

“Gli ho augurato la morte”. Denise Pipitone, il fratello Kevin lo racconta per la prima volta

Denise Pipitone, per la prima volta le parole del fratello Kevin. Da quel 1 settembre 2004 ad oggi sul caso della bambina misteriosamente scomparsa nel nulla tanti gli appelli e tante le mobilitazioni colelttive affinchè emergesse tutta la verità. Indagini che non hanno mai posto un punto per un mosaico sempre pià difficile da ricostruire con il passare del tempo. Kevin ne ha parlato nella seconda puntata della docu-serie

Il primo riferimento del fratello Kevin è rivolto a Piero Pulizzi, padre naturale della piccola Denise: “Ho sempre odiato Piero perché mi dicevano e mi dicevo che lui era il male, era colui che aveva fatto sì che la mia famiglia si distruggesse: a un certo punto sono arrivato ad augurargli anche la morte”.

Denise Pipitone parole fratello Kevin prima volta


Il racconto proseguiva nel corso del secondo episodio della docu-serie dedicata al caso della misteriosa scomparsa: “Ti disprezzo per quello che hai fatto, hai tradito questa persona”. E poi: “Lei mi diceva sempre ‘un giorno capirai’ ma a quell’età cosa vuoi capire? Per me c’era solo il tradimento nei confronti di mio padre, perché quando si è piccoli si tende a vedere solo il bianco e il nero ma in realtà ci sono sfaccettature di colori”.

Denise Pipitone parole fratello Kevin prima volta

Kevin, sguardo fisso e inamovibile ha raccontato di aver preso le dstanze da tutti: “Vedevo mia madre che soffriva: realizzai che nonostante tutto quella donna mi stava dando la sua vita, capii cosa era giusto e cosa era sbagliato, guardai Piero e capii che quella persona che avevo odiato mi stava vicino, mi dava i soldi per uscire, mi accompagnava a scuola pur sapendo quanto lo disprezzassi”.

Denise Pipitone parole fratello Kevin prima volta
Denise Pipitone parole fratello Kevin prima volta

Sempre lontano dai riflettori, per la prima volta le parole del fratello della piccola Denise riecheggiano nella trama della drammatica vicenda ancora in cerca della verità. Una docuserie targata Discovery dunque, trasmessa su Nove per provare ancora un a volta a ricostruire gli eventi principali che hanno segnato e continuano a segnare le sorti di un’intera famiglia.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004