“Ci hai spezzato il cuore”. Trovato morto dalla moglie nel suo letto. Demis aveva 41 anni

Ascoli è sotto choc per la morte di Demis Orsetti scomparso a soli 41 anni. Lo hanno trovato i suoi parenti, sembra la moglie, nel letto il mattino seguente. Fatale, probabilmente, un malore. La notizia si è immediatamente diffusa e fatto il giro delle città. Demis Orsetti, che lavorare come cameriere nella Locanda degli Amici di Spinetoli er conosciuto e amato. Controguerra, paese dove risiedeva, e ha suscitato il cordoglio di tutti coloro che lo conoscevano, così come nella Vallata del Tronto, dove lavorava


Prima della Locanda degli Amici era stato cameriere del Tommy’s Caffè di Castel di Lama. Distrutta dal dolore la moglie Maria. La casa di Demis Orsetti è stata oggetto di un via vai di amici ancora increduli davanti a quello che è successo. A parlare per tutti è il titolare del ristorante dove lavorava, Raffaele Santori. “Demis era un ragazzo benvoluto, stimato, un bravo cameriere a cui tutti volevano bene, molto capace, un vero stakanovista”.

demis orsetti


E ancora: “Aveva un buon futuro lavorativo, grazie proprio alla sua intelligenza e alla sua capacità. Questo è un momento tragico non solo per noi, ma anche per il paese. Qui lo conoscevano e amavano tutti”. Tanti i messaggi di cordoglio arrivati sui social per ricordare lo sfortunato Demis Orsetti. “Erano gli anni 2014 e 2015, facevo lo stage scolastico alla La Locanda Degli Amici di Spinetoli…”. Racconta un amico.


ambulanza


E ancora: “Ero con il boss Raffaele Santori e i tuoi colleghi Gennaro Gaudino Marco Bastiani Danilo Paci Pina Straccia e Gianni, eri un ragazzo serio, dolce, buono, non mi rimproveravi mai. Quando mi chiedevi una cosa me lo dicevi con parole dolci. Ti ricorderò per sempre! Non mi sono mai scordata di te! Riposa in pace da lassù Demis Orsetti!” hanno scritto sui social.

demis orsetti

“Eri eccezionale nel tuo lavoro! Sempre positivo e disponibile ad accontentarci! Non ci sono parole per esprimere il dispiacere che abbiamo” è un altro messaggio. In tanti hanno voluto ricordare Demis Orsetti ed esprimere il loro dolore. La sua salma è stata posta sotto sequestro dalla magistratura.

Pubblicato il alle ore 15:01 Ultima modifica il alle ore 16:47