Schianto fatale nella notte. Morti due giovanissimi: avevano 23 e 25 anni

Un terribile incidente stradale ha avuto luogo a Montorio Romano nella notte del 6 gennaio 2021. A perdere la vita due giovani di 23 e 25 anni appartenenti a due paesi differenti che adesso piangono di dolore. Il fatale incidente avvenuto a Montorio Romano nella notte dell’Epifania, l’ennesimo stradale trasformatosi in tragedia.

Montorio Romano è un piccolo comune della città di Roma. Durante la notte i due giovani viaggiano all’interno della loro auto, quando improvvisamente la vettura esce di strada nei pressi del cimitero. I loro nomi corrispondono a Dante Cappai, 23enne di Nerola, e l’amico Erik, 25enne. (Continua dopo le foto)


I ragazzi stavano viaggiando a bordo della loro Peugeot 206, percorrendo via Roma in direzione Nerola. La vettura d’improvviso è andata fuori strada ed ha impattato contro il muro del cimitero. Vani i soccorsi: una volta arrivati sul posto, i Carabinieri di Nerola, i vigili del fuoco e gli operatori sanitari hanno trovato un ragazzo morto e l’altro in gravissime condizioni. Dante Cappai, che si trovava alla guida dell’auto, è morto sul colpo, mentre l’amico Erik, di Montorio Romano, è deceduto poco dopo all’ospedale di Sant’Andrea, dove era stato trasportato in codice rosso. (Continua dopo le foto)

Il comune di Montorio Romano ha voluto ricordare i ragazzi. “Un profondo dolore ha colpito la nostra comunità, due giovani vite sono state spezzate in un terribile incidente stradale -si legge-. L’amministrazione comunale esprime con immenso dolore le più sentite condoglianze e la sua vicinanza alle famiglie, agli amici e amiche di Dante ed Erik”.

“Uccisa e data in pasto ai maiali”. Risvolti orribili su Maria Chindamo, scomparsa nel 2016

Pubblicato il alle ore 13:31 Ultima modifica il alle ore 13:34