Covid Italia, scatta la prima zona rossa del 2021. Lockdown fino al 13 gennaio: grande focolaio dopo una festa

Dalle 14 di lunedì 4 gennaio ‘zona rossa’ per dieci giorni in un comune italiano in cui sono stati accertati ben 80 casi di positività da Coronavirus. Lo prevede un’ordinanza del presidente della Regione. Il provvedimento, preso d’intesa con l’assessore alla Salute Ruggero Razza, vista la relazione dell’Asp e sentito il sindaco, serve a “salvaguardare la salute pubblica e contrastare la diffusione del Coronavirus”.

Le misure restrittive resteranno in vigore fino alla mezzanotte di mercoledì 13 gennaio. Il focolaio è scoppiato dopo una festa di 18 anni organizzata in un paese vicino. 150 gli invitati al party che ha messo in moto una catena di contagi arrivata (il 4 gennaio) a 80 casi positivi al Covid-19. (Continua a leggere dopo la foto)


La festa è stata organizzata in un ristorante di Nicosia (in provincia di Enna e ha determinato una ulteriore diffusione del Covid 19 nel comune di Capizzi in provincia di Messina, che ha visto nelle ultime settimane un boom di contagi, costringendo il sindaco Leonardo Principato Trosso a chiedere al governatore della Sicilia, Nello Musumeci, un’ordinanza per inserire il comune in zona rossa. (Continua a leggere dopo la foto)


La festa, con la maggior parte di invitati provenienti da Capizzi, è stata organizzata lo scorso 20 dicembre per festeggiare un compleanno e negli ultimi giorni nel paesino in provincia di Messina si è registrato un aumento di casi di coronavirus, Fino a due giorni da 50 positivi al test molecolare, una trentina risultati positivi al test rapido e diverse persone che manifestavano sintomi e sono in attesa dei test. (Continua a leggere dopo la foto)

{loadposition intext}

E proprio questa mattina, ai microfoni di Federica Panicucci a Mattino Cinque, il primo cittadino del paese in provincia di Messina ha aggiornato il dato dei contagi: ben 80, con ancora altri cittadini che presentano sintomi e devono sottoporsi ai tamponi.

 

Calcio in lutto, il campione 23enne è morto in un terribile incidente. L’addio del mondo dello sport