Prodotto alimentare ritirato dalla Conad: “Presenza di salmonella”. Marca e lotto

Conad ha diramato una nota urgente per il ritiro di un lotto di salame Felino prodotto dalla ditta Fereoli Gino e Figlio. Il rischio riscontrato è quello di andare incontro alla salmonella. Il ritiro è stato ordinato in via precauzionale, nello specifico del lotto di produzione del prodotto Salame Felino IGP 850 g c.a Sapori & Dintorni, con numero 1770520 e codice EAN 2197460.

Nel prodotto alimentare è stata riscontrata la presenza di un ente microbico altamente pericolo per la salute pubblica, ovvero la salmonella. Trattasi nello specifico di una forma di infezione batterica molto aggressiva, soprattutto se non presa per tempo. I sintomi da intossicazione sono principalmente nausea, febbre, diarrea. La società informa i consumatori con una nota. (Continua a leggere dopo la foto).


“Nel lotto è stata riscontrata una non conformità (presenza di Salmonella spp.). Al fine di scongiurare qualsiasi possibile rischio per la salute, i clienti che fossero in possesso del prodotto appartenente al medesimo lotto sono invitati a riportarlo al punto di vendita Conad dove è stato acquistato, che provvederà alla sostituzione con altro prodotto o al rimborso. Ci scusiamo per il disagio arrecato”. (Continua a leggere dopo la foto).

Tutti i clienti che hanno già acquistato il prodotto sono stati invitati a riconsegnarlo prontamente presso il punto vendita di acquisto. Una volta riconsegnato, si potrà procedere alla sostituzione o al rimborso. Di recente è stata lanciata anche l’ allerta alimentare riguardante un salume nel quale era stata riscontrata la listeria, I controlli assidui permettono, però, di scongiurare il peggio. (Continua a leggere dopo le foto).

Come clienti, tenersi sempre ben aggiornati significa diventare consumatori consapevoli. Una pronta attenzione dimostrata a tal proposito permette, infatti, di dare al richiamo stesso una risonanza più forte e permettere che la salute collettiva e la sua prevenzione divengano un punto cardine da tenere in assiduo controllo. Spesso la presenza di batteri pericolosi, prolificati anche per errori di confezionamento, potrebbero portare a problemi più seri per la salute pubblica.

Costantino Vitagliano in love. L’ex tronista presenta la nuova fidanzata: la foto di coppia fa boom

Pubblicato il alle ore 11:03 Ultima modifica il alle ore 11:04