Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Vogliamo solo dimenticare”. Incidente Ciro Immobile, dopo giorni di ansia la prima foto insieme

  • Italia
ciro immobile figlie incidente come stanno

Ciro Immobile e le figlie dopo l’incidente. È successo tutto domenica mattina intorno alle 8,30, quando il Suv con a bordo il capitano della Lazio e le sue Giorgia e Michela si è scontrato con un tram della linea 19, nella zona di piazza Cinque Giornate a Roma, all’incrocio con Ponte Matteotti tra i quartieri Prati e Flaminio. Un impatto che ha provocato, complessivamente, 12 feriti, per fortuna non in modo grave.

La dinamica dell’incidente in cui è rimasto coinvolto Ciro Immobile, in auto con le figlie piccole, è ancora da chiarire. Il semaforo presente all’incrocio è “perfettamente funzionante”, ha chiarito Roma Servizi per la Mobilità, dopo alcune notizie uscite sulla stampa. Nella nota l’ente “smentisce nel modo più categorico qualsiasi malfunzionamento”.

Leggi anche: “Si è scoperto ora”. Ciro Immobile, choc dopo il grave schianto col tram

ciro immobile figlie incidente come stanno


Ciro Immobile, la foto con le figlie dopo l’incidente

“Come hanno evidenziato le verifiche subito effettuate, l’impianto era ed è in piena efficienza. Le risultanze tecniche dei controlli sul funzionamento saranno messe a disposizione della Polizia locale”, si legge ancora. Nel frattempo dopo la dimissione di Ciro Immobile, anche le figlie sono tornate a casa. Segno che, come poi scrive lui su Instagram, il peggio è passato e stanno tutti bene.

Giorgia, la più piccola, era già tornata a casa lunedì dopo la notte al Bambin Gesù. La sorella più grande Michela, invece, è stata dimessa oggi dal policlinico Gemelli. La famiglia di Ciro Immobile, insomma, si è riunita e anche per ringraziare i fan dell’affetto e supporto ricevuti l’attaccante della Lazio ha pubblicato sul suo Instagram una foto tutti insieme e un messaggio.

ciro immobile figlie incidente come stanno

“Grazie per tutti i messaggi pieni d’amore che ci avete mandato – scrive sotto al post dove si vedono la moglie, Jessica Melena (che l’ha ricondiviso), Giorgia ancora con il collarino e i due maschietti di casa sul letto di Michela, l’ultima a essere stata dimessa – e sopratutto grazie ai dottori agli infermieri che in questi giorni hanno fatto il possibile per farci stare bene”. E ancora: “Possiamo dire che il peggio è passato vogliamo solo dimenticare e andare avanti e ringraziare Dio per aver protetto le mie bimbe, me e tutte le persone coinvolte”.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004