Chiara Gualzetti padre conosco ragazzo

“Io quel ragazzo lo conosco bene”. Chiara Gualzetti, parla il padre della giovane uccisa

Torniamo a parlare dell’omicidio di Chiara Gualzetti, la ragazza uccisa a coltellate da un coetaneo vicino all’abbazia di Monteveglio (Bologna). A parlare stavolta è il padre che dice di non volere né giustificazioni né alibi. L’omicidio di Chiara, tuttavia, non può avere scusanti. A chiederlo è un padre che ha perso la figlia di sedici anni per mano di un amico che anche Vincenzo, il padre di Chiara, conosceva. Proprio l’uomo ha dichiarato: “Conosco l’assassino di mia figlia e non ha demoni”.

E ancora: “Lo conosco il ragazzo, perché ha fatto uno stage con me come elettricista e non ha mai dimostrato quei demoni che racconta di avere. Forse sarà uno dei primi alibi che sta cercando di crearsi. Io non vorrei che mia figlia fosse morta per niente e che non abbia giustizia”. A dire queste parole ai cronisti è appunto Vincenzo Gualzetti, padre di quella Chiara Gualzetti uccisa a coltellate da un coetaneo.

Chiara Gualzetti padre conosco ragazzo

Chiara Gualzetti, la richiesta del padre

Vincenzo spera che il minore fermato con l’accusa di omicidio premeditato paghi per la morte di Chiara Gualzetti. Non vuole sconti di pena per dei demoni di cui, lui che ci ha lavorato insieme, non ha mai visto traccia o sentore. La paura è che il ragazzo, dopo la perizia psichiatrica che la procura per i minorenni di Bologna potrebbe richiedere, sia riconosciuto incapace di intendere e volere.


Chiara Gualzetti padre conosco ragazzo

In quel caso potrebbe non essere processato e tornare libero dopo non molto tempo. Condannando la famiglia di Chiara Gualzetti a soffrire un’altra volta per la morte di una figlia che non ha avuto giustizia.

Chiara Gualzetti padre conosco ragazzo

Tutto scaturisce dalla confessione del giovane che avrebbe detto agli inquirenti di aver agito sulla base di una spinta superiore, una sorta di voce interiore che gli ha detto di uccidere. Poi avrebbe riferito che la ragazza gli aveva espresso il desiderio di morire. Inoltre ci sarebbe stato da parte di Chiara Gualzetti un interesse sentimentale nei suoi confronti, forse non corrisposto.

Pubblicato il alle ore 08:03 Ultima modifica il alle ore 08:09