catania nubifragio alberi caduti

Violento nubifragio sulla città: alberi caduti e tetti divelti. È successo tutto in pochi minuti

È un’estate piena di eventi atmosferici fuori dal comune quella in corso. Dopo il grande caldo arriva il maltempo, anzi arrivano i nubifragi. In Sicilia, nella zona di Catania in particolare, temporali e addirittura una tromba d’aria stanno causando molti disagi. Auto distrutte, alberi caduti e centinaia di chiamate ai vigili del fuoco. La sala operativa di Catania è stata presa d’assalto dalla telefonate dei cittadini che si sono ritrovati ad affrontare molti disagi.

Il temporale si è abbattuto sulla Sicilia orientale e sul capoluogo etneo. Decine di alberi sono caduti in numerosi punti della città, dalla circonvallazione a piazza Palestro. Qui le squadre dei vigili del fuoco hanno dovuto mettere in sicurezza un grosso ficus caduto su alcune macchine parcheggiate. Per fortuna al loro interno non c’era nessuno nel momento dell’impatto. Le temperature sono crollate a 18 gradi e sulla città si è abbattuta anche una violenta grandinata.

catania nubifragio alberi caduti

Un platano è caduto su via Dusmet mentre in via San Calogero una recinzione è stata strappata via dal forte vento. Anzi secondo i vigili del fuoco potrebbe essere stata una tromba d’aria a provocare questo evento. Intanto si contano a decine i tetti degli edifici scoperchiati nella zona meridionale della città. Numerosi automobilisti inoltre sono stati tratti in salvo dalle loro macchine in panne o sommerse dall’acqua.


catania nubifragio alberi caduti

In pochi minuti sono caduti 67 mm di pioggia a Riposto, 34 mm a Calatabiano, 31 mm a Nunziata di Mascali. La visibilità si è ridotta notevolmente così diversi voli aerei sono stati dirottati su altre città, in tutto oltre una decina. Quattro aerei sono dovuti atterrare a Palermo, altri sono stati spostati su Trapani, Comiso (Ragusa), Napoli e Malta. Tanti disagi anche allo storico mercato cittadino di Catania dove molti tendoni sono stati spazzati via dal vento.

Nel frattempo lo scalo aeroportuale di Catania è tornato operativo ma restano forti disagi per i passeggeri. Un nubifragio si è abbattuto anche sulle isole Eolie. In particolare il centro di Lipari è stato sommerso completamente dall’acqua per le abbondanti piogge cadute in poco tempo. A Pantelleria nella giornata di sabato 11 settembre una tromba d’aria ha provocato due morti.

Pubblicato il alle ore 11:31 Ultima modifica il alle ore 11:31