Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Catania Francesco Castiglione Morto Incidente Casa Figlio

Francesco muore nella casa del figlio. Un incidente terribile, poi l’addio: aveva 38 anni

  • Italia

Dolore immenso nella città di Catania per Francesco Castiglione, morto a 38 anni nella casa del figlio. Una tragedia improvvisa, che ha lasciato tutti increduli. Una dinamica davvero terribile, che si è portato via per sempre l’uomo. I fatti si sono verificati nella serata del 14 settembre in via Acquicella; si è trattato nello specifico di un incidente assurdo e inaspettato. Mentre stava compiendo qualcosa di bello proprio per il figlio, quando si è verificato l’episodio che gli ha tolto la vita in pochi istanti.

Subito dopo l’accaduto, la vittima è stata portata all’ospedale San Marco di Catania, ma per Francesco Castiglione non c’è stato niente da fare, infatti è morto per le ferite troppo gravi che si è procurato nell’incidente avvenuto nella casa di suo figlio. I medici del nosocomio siciliano non hanno potuto fare altro che non constatare il suo decesso, mentre le forze dell’ordine sono al lavoro per comprendere bene la dinamica. Sono infatti state avviate delle indagini per arrivare a fare luce sulla triste vicenda. (Leggi anche Tragedia in casa, il solaio crolla all’improvviso: un morto e un ferito grave)

Catania Francesco Castiglione Morto Casa Figlio


Catania, Francesco Castiglione è morto in un incidente nella casa del figlio

A Catania, in questa vecchia palazzina di via Acquicella, Francesco Castiglione è morto durante dei lavori di ristrutturazione della casa del figlio. Stando ad una prima ricostruzione dei fatti, il 38enne aveva deciso di fare tutto da solo e aveva costruito un ponteggio per portare a termine l’opera. Qualcosa è andato storto, ha perso l’equilibrio ed è caduto dall’impalcatura situata fuori l’abitazione del figlio. L’operaio è dunque crollato a terra e a causa delle gravi ferite non ce l’ha fatta a sopravvivere.

Catania Francesco Castiglione Morto Incidente Casa Figlio

La procura di Catania ha deciso di avviare un’inchiesta per far luce sull’incidente mortale, costato la vita a Francesco Castiglione. Al lavoro gli agenti della polizia locale, ma il sito Fanpage ha già scritto che il 38enne sembra non avesse le autorizzazioni dovute per realizzare questi lavori di ristrutturazione. Newsicilia.it ha invece aggiunto che la vittima ha fatto un volo di alcuni metri e quindi è deceduto per questo tremendo impatto. Riportati anche alcuni messaggi scritti in memoria dell’operaio.

Un suo amico ha scritto: “Ciao Francesco, incredulo e addolorato apprendo questa notizia che non avrei mai voluto sentire. Ci siamo visti pochi giorni fa per caso e come sempre mi hai inondato di sorrisi e belle parole. Non dimenticherò mai la tua grande generosità alla mia richiesta di una donazione alle persone bisognose fatta durante il lockdown… per ben due volte sei stato magnifico. Veglia adesso come meglio puoi sulla Tua famiglia da lassù con il tuo sorriso inconfondibile perché ne avrà di bisogno senza la Tua preziosa e insostituibile presenza. Riposa in pace”.

“È morto davanti al gemello”. Una partita di calcetto e Antonio crolla. Soccorsi inutili, aveva solo 23 anni


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004