Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Caso Loris, la nuova testimonianza che inchioda la mamma: “L’ho vista…”

Una testimonianza inchioderebbe la mamma di Loris Andrea Stival, il piccolo di otto anni ucciso la mattina del 29 novembre. È quella della dirimpettaia della famiglia Stival che, interrogata, dagli inquirenti sostiene di aver visto Veronica fare le pulizie in casa e poi stendere il bucato: dei pantaloni e degli slip che la donna sospetta potessero essere del piccolo Loris. La notizia – data in esclusiva dal settimanale Giallo – aggrava ulteriormente la posizione della donna in carcere. La vicina di casa non ricorda con esattezza l’orario in cui ha visto la signora Stival stendere il bucato, ma ha detto che “sicuramente è successo dopo le nove”.


La deposizione – La donna, secondo Giallo, non ha avuto dubbi nel riferire quello che aveva visto: “Sì, sono certa di quello che vi sto dicendo. Veronica ha pulito casa e poi è uscita sul balcone dove ha steso gli slip e i pantaloni”. L’ipotesi è che Veronica abbia ripulito la scena del delitto ed eliminato le prove. Secondo gli esperti il bambino si sarebbe sporcato mentre veniva strangolato con la fascetta di plastica e quindi, per non lasciare tracce, ha preferito lavare i vestitini macchiati e cancellare le eventuali tracce che avrebbero potuto incastrarla. 


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004