Moto contro auto, Enrico è morto sul colpo. Si era sposato appena una mese fa

Terribile incidente stradale, muore il 34enne Enrico Tavano. È successo sulla statale 7 bis, nel territorio di San Tammaro, in provincia di Caserta nella mattinata di martedì 28 settembre. Originario di Santa Maria Capua Vetere, era molto conosciuto nella cittadina ed era il figlio dello storico pasticciere Tavano; gestiva un bar in via Brezza, a Capua, e dopo il matrimonio, appena un mese fa, si era trasferito a Marcianise.

A quanto si apprende dai media locali sembra che Enrico Tavano si sia schiantato con la sua moto contro un’automobile che stava svoltando verso una pompa di benzina, nei pressi del distributore “Gallo”, è deceduto Enrico Tavano, 34 anni, titolare dell’omonima pasticceria che ha sede a Capua in via Brezza, in località Porta Roma. Il trentaquattrenne, in sella alla propria motocicletta, si è scontrato con un’auto che transitava lungo la direzione di marcia opposta e che, nel frattempo, stava effettuando una manovra di svolta verso la stazione di servizio.

Enrico Tavano

Lutto in tutto il paese per la morte di Enrico Tavano

Le cause del sinistro sono ancora in corso di accertamento. Per Enrico Tavano non c’è stato scampo. Quando l’ambulanza è giunta sul posto, l’imprenditore era già morto. Illeso, invece, il conducente dell’altro veicolo. Sul caso, indagano gli agenti del Distaccamento della Polizia Stradale di Capua.


ambulanza


La salma di Enrico Tavano è stata trasferita presso l’istituto di medicina legale dell’ospedale Sant’Anna e San Sebastiano di Caserta, dove sarà sottoposta ai rituali esami autoptici. Dolore e sgomento a Santa Maria Capua Vetere e Capua. L’imprenditore è molto noto, insieme ai propri familiari, per diverse attività di pasticceria dislocate sul territorio.

ambulanza


Nell’incidente sarebbe rimasta coinvolta anche una seconda automobile. Sul posto sono arrivate le forze dell’ordine per i rilievi del caso e per la rimozione dei mezzi incidentati dalla carreggiata. L’incidente in cui ha perso la vita Enrico Tavano ha causato forti rallentamenti sulla strada, tra le principali sia per raggiungere Marcianise, sia la zona dell’agro-aversano sia la Nola-Villa Literno.

Pubblicato il alle ore 07:32 Ultima modifica il alle ore 07:32