Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
benzina aumento brutta scoperta

Carburante, la brutta scoperta ai distributori di benzina prima del ponte del 2 giugno

  • Italia

Allarme carburante, la brutta scoperta ai distributori. Continuano a salire i prezzi della benzina mentre restano quasi del tutto invariati e stabili quelli del diesel. Italiani nuovamente in allarme per il rincaro. E mentre la media nazionale per la verde in modalità self service tocca quota 1,9 euro/litro, quella sul servito può arrivare a superare i 2 euro/litro.

I prezzi del carburante tornano a volare: “Il Wti e il Brent sono in rialzo perchè l’Unione Europea sta ancora cercando di negoziare un divieto sul petrolio russo”, ha commentato David Madden, analista di Equiti Capital. E sul caro prezzo della benzina l’analista aggiunge: “Ci sono opinioni diverse all’interno del blocco sull’embargo”.

Benzina brutta scoperta aumento prezzo 2 euro


“Sembra che le misure non saranno così severe come previsto”. Al contempo a Bruxelles si prova un accordo sull’embargo del petrolio russo tra i leader dell’Ue. E proprio la sottosegretaria all’Economia Maria Cecilia Guerra ha definito “molto probabile” una nuova azione dell’esecutivo: “Pronti ad agire sulle accise”. Cosa sta succendo nello specifico. I dati aggiornati sull’aumento del prezzo preoccupano gli italiani.

Benzina brutta scoperta aumento prezzo 2 euro

In base all’elaborazione di Quotidiano Energia dei dati comunicati dai gestori all’Osservaprezzi del Mise aggiornati alle 8 di ieri 31 maggio, il prezzo medio nazionale praticato della benzina in modalità self sale a 1,914 euro/litro (valore precedente 1,902). Il diesel self si porta a 1,831 euro/litro (da 1,821). Quanto al servito, per la benzina il prezzo medio aumenta a 2,049 (da 2,037), il diesel servito sale a 1,973 (da 1,963).

Benzina brutta scoperta aumento prezzo 2 euro

“Banalmente l’aumento dei prezzi fa anche aumentare il gettito dell’Iva – ha detto a Rainews 24 -, che non vogliamo mettere nelle casse dello Stato, ma lo utilizziamo per abbassare le accise e tenere calmierato il prezzo”. Tutto questo proprio prima del ponte del 2 giugno.

“Si sposa”. Alberto Matano, il momento è arrivato. E a celebrare sarà lei, la numero uno


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004