Schianto in autostrada, morta sul colpo una donna. Traffico in tilt e file per chilometri

Grave incidente stradale stamani sulla A4 tra Capriate e Trezzo sull’Adda, a ridosso del tratto brianzolo. Per cause ancora da accertare una donna ha perso il controllo della sua auto finendo per schiantarsi contro il guard rail. Secondo una prima ipotesi la donna potrebbe essere stata colta da un malore fatale al volante proprio prima dell’impatto. La donna, di cui non sono state ancora rese noto le generalità, aveva 69 anni. L’incidentesi è verificato verso le 11.


Ad avvertire dell’incidente nei pressi di Capriate sono stati alcuni automobilisti. L’Azienda Regionale Emergenza e Urgenza ha inviato due ambulanze preallertate in codice rosso e l’elisoccorso. Sul posto anche gli agenti della polizia stradale che hanno effettuato i rilievi per accertare la dinamica dell’incidente mortale. Purtroppo per la signora non c’è stato nulla da fare: inutili i tentativi di soccorso da parte del personale medico giunto sul posto.

incidente capriate

Stamani alle 6 un altro incidente sulle strade lombarde

Nel tratto, lungo le corsie in direzione di Milano, si sono registrate lunghe code per consentire l’intervento dei soccorsi tra Capriate e Trezzo sull’Adda. Traffico in tilt lungo la Tangenziale Est di Milano (A51) lunedì mattina. Per gli automobilisti lombardi la settimana è iniziata nel peggiore dei modi a causa di un incidente stradale nel tratto tra le uscite Lambrate e Cascina Gobba, in direzione nord.


incidente capriate


Secondo le prime informazioni poco dopo le 6 un’auto, cinque ore prima dello schianto che ha causato la morte della 69enne tra Capriate e Trezzo sull’Adda si è ribaltata a seguito di un incidente stradale.Sul posto sono intervenute due ambulanze del 118, prima in codice rosso poi declassato a verde, i vigili del fuoco e la polizia stradale.


L’incidente, secondo quanto riportato da Milano Serravalle, si è verificato al chilometro 9+100. Lo schianto ha provocato due feriti, di 48 e 51 anni. Nessuno dei due sarebbe in gravi. L’incidente di Capriate è solo l’ultimo in ordine di tempo. La piaga degli incidenti stradali resta tra le peggiori del paese contro la quale serve mettere in campo ogni risorsa.

Pubblicato il alle ore 13:14 Ultima modifica il alle ore 13:14