“Nicola non c’è più”. Una città in lutto, morto a soli 20 anni: l’annuncio del papà del cantante

Cagliari, un’intera comunità sotto choc. Il giovane rapper non ce l’ha fatta. A dare notizia del decesso il padre di Nicola, Adriano Micheli. Speranze alimentate minuto dopo minuto per il 20enne vittima dell’incidente stradale avvenuto ieri 28 ottobre sul litorale di Quartu. E oggi tanti i messaggi di cordoglio che stanno giungendo alla famiglia del musicista.

Nicola, 20 anni, e tanti sogni ancora da realizzare. Il ragazzo, appassionato di musica, chiude per sempre i suoi occhi. Il padre Adriano ha dato a tutti il triste annuncio: “Nicola non c’è più”. Una vicenda drammatica quella di Nicola, uscito gravemente ferito dall’incidente lungo la litoranea di Quartu per Villasimius.

Cagliari, Nicola Micheli 20 anni morto incidente

Erano le 7 del mattino del 28 ottobre quando il ragazzo si trovava alla guida della sua Lancia Y. Nicola ha perso il controllo del mezzo e l’auto, sbandando vorticosamente, è finita per ribaltarsi, facendo sbalzare il 20enne fuori dall’abitacolo.


Cagliari, Nicola Micheli 20 anni morto incidente

Immediati i soccorsi, tra squadre dei carabinieri e un’ambulanza del 118, così come necessario il trasferimento della vittima al Policlinico di Monserrato e il ricovero presso il reparto di Terapia intensiva. Ore di attesa e di speranza per Nicola, ma il suo cuore, purtroppo, ha smesso di battere per sempre.

Cagliari, Nicola Micheli 20 anni morto incidente

Ora, il gesto altruistico dei genitori che permetterà di salvare altre vite, infatti per dodici ore è stata avviata l’osservazione strumentale necessaria per l’espianto degli organi. Al contempo proseguono le indagini per ricostruire la dinamica del drammatico incidente.

Cagliari, Nicola Micheli 20 anni morto incidente

E tra i numerosi messaggi che giungono alla famiglia da parte di amici e conoscenti si legge: “Stringersi in un abbraccio fraterno a te e a tua moglie non può che essere una piccolissimo pensiero, in questo triste e difficilissimo momento. Ti giungano le mie condoglianze”.

Pubblicato il alle ore 10:42 Ultima modifica il alle ore 10:42