Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
cadavere trovato ravenna omicidio

Cadavere trovato in un frutteto: è del 49enne scomparso. Cosa è successo

  • Italia

Cadavere trovato tra i frutteti nel ravennate. Nella mattinata di ieri, domenica 30 ottobre, il corpo di un uomo di 49 anni, Felice Orlando, è stato ritrovato in mezzo ai frutteti di Castel Bolognese, provincia di Ravenna. Il macabro ritrovamento è avvenuto in via Barignano, nei pressi di alcune case in campagna. Come riporta il Resto del Carlino l’ipotesi principale è che l’uomo sia stato ucciso.

L’uomo, un operaio, era uscito nel pomeriggio di sabato intorno alle 16 per andare a caccia. Aveva infatti con sé diversi fucili, tutti regolarmente detenuti. A fare il ritrovamento sono stati i familiari. Sul suo corpo sono stati trovate ferite provocate da armi da fuoco. Sulla vicenda stanno ora indagando i carabinieri coordinati dal pm di turno Silvia Ziniti.

Leggi anche: Omicidio choc in pieno centro, ucciso a colpi di stampella

cadavere trovato ravenna omicidio


Uomo ucciso nel ravennate, a che punto sono le indagini

Il corpo dell’uomo è stato trovato a poca distanza, qualche centinaio di metri, dalla sua abitazione. Il ritrovamento è avvenuto intorno a mezzogiorno di ieri. Dalle prime verifiche sul corpo ci sono due ferite, una alla nuca e una alla schiena, provocate da un fucile a pallini. Sul posto non sono state trovate armi, anche quelle del cacciatore sono scomparse.

cadavere trovato ravenna omicidio

I carabinieri stanno cercando di fare luce sull’accaduto e hanno iniziato a raccogliere le testimonianze di persone vicine all’uomo. Felice Orlando era separato dalla moglie. Sabato pomeriggio era uscito di casa per andare a caccia. Non vedendolo rientrare i familiari ne hanno denunciato la scomparsa. Il corpo senza vita dell’uomo è stato poi ritrovato nei pressi del luogo di caccia, accanto ad alcune case.

Gli uomini dell’Arma stanno cercando le armi intorno al luogo del ritrovamento del corpo. Si tratta di una zona di campagna, tra filari di viti e piantagioni di kiwi, a circa 200 metri da una strada e alla stessa distanza da alcune abitazioni. Toccherà ora all’autopsia disposta dalla Procura ricostruire ora e cause del decesso.

“Lo hanno trovato così”. Imprenditore italiano morto in auto: Raphael stava andando a prendere le figlie a scuola


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004