Il marito le manda un verso di Franco Battiato, la moglie chiama i carabinieri: “Si vuole suicidare”

L’equivoco dopo un verso di Franco Battiato. Una storia che ha dell’incredibile, eppure è accaduto davvero. Nella mattinata del 18 Maggio Franco Battiato ha chiuso per sempre i suoi occhi. Il suo addio al mondo terreno, Franco, lo ha dato all’interno della sua abitazione di Milo, sulle pendici dell’Etna. Non appena diffusa la dolorosa notizia, in tanti non hanno potuto fare altro che omaggiare la sua memoria. Ma a Borgo Panigale, in provincia di Bologna, accade qualcosa.

La vicenda ha protagonista una coppia di coniugi e rivela anche una lettera molto romantica. Ma solo non appena risolto un equivoco che tirerebbe in ballo un verso di Franco Battiato. A ricevere l’allarme da parte della donna, il Nucleo radiomobile della Compagnia di Borgo Panigale, nel Bolognese. Tutto in seguito alla ricezione di un messaggio da parte del marito della destinataria.


Il marito della destinataria manda un messaggio riprendendo i versi di un brano del cantante, ma la donna cade in equivoco credendo che il marito avesse comunicato la volontà di suicidarsi. Un fraintendimento, che però viene risolto solo in seguito alla chiamata ai carabinieri che raggiungono prontamente l’abitazione dell’uomo. In realtà si trattava solo di una frase romantica all’amata.

Non appena di fronte ai militari, l’uomo ha avuto modo di spiegare che tutto per filo e per segno rassicurando che non ha mai anche solo pensato al folle gesto. Quel messaggio condiviso con la moglie aveva la sola intenzione di omaggiare l’artista siciliano venuto a mancare, ma non solo. L’intento dell’uomo è stato anche quello di rinnovare il suo sentimento per la moglie.

Ma davanti all’allarme lanciato dalla donna ovvero quello di “salvare il marito”, che aveva intenzione di “suicidarsi”, i carabinieri non hanno avuto altra alternativa che precipitarsi sul posto al fine di scongiurare il peggio. La donna ha spiegato tirando un sospiro di sollievo: “Pensavo volesse uccidersi”. Il marito stava benissimo e di certo non voleva togliersi la vita.

“Vai a prenderla”. Denise Pipitone, l’audio choc trasmesso a Storie Italiane: “Portala fuori da qui”. Cosa si sente nell’intercettazione