Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Bollette, arrivano per tutti gli sconti decisi dal governo: come funzionano e come ottenerli

  • Italia
bollette nuovi aiuti governo

Bollette, nuovi aiuti del governo. Il caro energia, il caro carburanti, gli stipendi fermi e l’inflazione galoppante. Sull’Italia, e non solo, sembra essersi scatenata la tempesta perfetta che rende la vita dei cittadini sempre più complicata. Il governo guidato da Giorgia Meloni ha più annunciato che la priorità è dare sostegno per affrontare la difficile situazione. Intanto, però, dal primo gennaio non c’è più lo sconto di 18 centesimi al litro per i carburanti.

Una brutta notizia per gli italiani dal primo gennaio, ma per fortuna il governo ha deciso adesso di dare un aiuto concreto alle famiglie. Si parla di un sostegno a famiglie e imprese per quanto riguarda l’impatto di bollette del gas e di elettricità. Ieri, giovedì 26 gennaio, ne ha parlato il ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti che ha annunciato che si sta studiando un nuovo provvedimento: “meccanismi più efficienti e più flessibili rispetto all’andamento dei consumi, che orientino le famiglie e premino i comportamenti virtuosi”.

Leggi anche: Carta acquisti 80 euro, a chi spetta e come richiederla

bollette nuovi aiuti governo


Sostegno a famiglie e imprese, come funziona il nuovo provvedimento

Il governo ha annunciato che continuerà ad aiutare famiglie e imprese per ridurre le bollette di gas ed elettricità fin quando durerà la crisi energetica. Il nuovo provvedimento allo studio consiste in un prezzo del gas calmierato, ma non sul totale, bensì solo su una parte. Il costo della bolletta sarà dunque diviso in due. Per un 25-30 per cento i consumatori pagheranno le normali tariffe di mercato, così da spingere a risparmiare. L’altra parte, 70-75%, sarà invece calmierata dallo Stato.

bollette nuovi aiuti governo

Molto, però, dipenderà dalle risorse a disposizione che sono legate a loro volta dal prezzo del gas. L’obiettivo, comunque, è fare in modo che le famiglie tornino a pagare per gas ed elettricità quello che spendevano prima della guerra in Ucraina. La misura sarà pronta a fine marzo, quando termineranno gli aiuti contro il caro bollette stanziati con la legge di bilancio pari a 21 miliardi di euro.

In ogni caso dal governo c’è chi invita alla prudenza: i prezzi stanno scendendo, ieri, sul mercato Ttf, il gas ha chiuso a 54,3 euro per megawattora, ai minimi dall’inizio di dicembre 2021. Inoltre le risorse saranno disponibili solo nel caso in cui il prezzo del gas si manterrà sotto i 60 euro a megawattora.

“Potevano essere 356 milioni di euro”. Superenalotto, la ‘beffa’ di un solo numero sulla schedina


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004