Bimba di 4 anni muore mentre viaggia insieme alla mamma. Uno schianto terrificante

Siamo a Bologna. Ed è qui che si è consumato l’ennesimo incidente. Più precisamente siamo sulla strada provinciale di San Vitale, dove una bambina di 4 anni è morta dopo che l’auto a bordo della quale viaggiava con la mamma e la sorella maggiore è finita in un fossato. È successo martedì 3 settembre intorno alle 21:40, quando la donna, 32 anni, avrebbe perso il controllo dell’utilitaria, che è finita fuori strada andando prima a schiantarsi contro un muretto e poi finendo in un fossato a Medicina, sulla via San Vitale Ovest.

Sul posto sono subito intervenuti i carabinieri di Medicina e Imola per i rilievi, oltre ai vigili del fuoco che hanno lavorato a lungo per estrarle dalle lamiere. La giovane vittima è stata trasportata in elicottero in gravi condizioni all’Ospedale Maggiore di Bologna dove è deceduta alle prime luci di questa mattina, nonostante i tentativi effettuati dai medici per salvarla. Continua a leggere dopo la foto


Con lei sono arrivate al pronto soccorso anche la mamma e la sorella, le cui condizioni sono gravi ma non sarebbero in pericolo di vita. Indagini sono in corso, ma a quanto pare non sarebbe coinvolto nessun altro veicolo. Inoltre, la piccola, secondo quanto ricostruito, risulta fosse regolarmente legata con il seggiolino apposito. Continua a leggere dopo la foto

Disagi anche al traffico si sono registrati subito dopo l’incidente per permettere alle forze dell’ordine di effettuare i rilievi del caso e mettere in sicurezza il tratto stradale interessato dal sinistro. Non sono buoni gli ultimi numeri sugli incidenti stradali in Italia. Continua a leggere dopo la foto

{loadposition intext}
Dopo un anno di incoraggiante calo le cifre relative ai primi mesi del 2019 parlano di un +7% di vittime da sinistri stradali. Continuando di questo passo sembra purtroppo allontanarsi l’ambizioso obiettivo del piano UE secondo cui l’Italia sarebbe dovuta scendere nel 2020 a ‘soli’ 2000 morti, visto che le stime proiettano la cifra finale di quest’anno a circa 3.500.

Di Gianluca Salza

Ti potrebbe anche interessare: Totti, casa devastata dal maltempo: Ilary Blasi mostra il disastro su Instagram

Pubblicato il alle ore 07:10 Ultima modifica il alle ore 19:40