La festa di compleanno con gli amici, poi la tragica fine. Giuliano aveva appena compiuto 45 anni: “Una grave perdita”

Tragedia sulla strada dopo la festa del suo 45esimo compleanno. Una cena, gli auguri, i festeggiamenti, poi Giuliano si rimette alla guida della sua Fiat 500 per fare ritorno verso casa. Ma lungo la strada, a poca distanza dalla sua abitazione, purtroppo il tragico incidente che strappa via per sempre la sua vita.

Giuliano Benassi, 45 anni compiuti, arrivava da Scandiano. Lì aveva trascorso la serata in compagnia di amici proprio per festeggiare il suo compleanno. Poi nella tarda notte a rientro verso casa, il neo 45enne perde il controllo del mezzo per poi andarsi a schiantare contro un albero.

Baiso Giuliano Benassi 45 anni morto incidente compleanno

Restano ancora irrisolte le cause che avrebbero portato l’uomo a perdere il controllo della sua Fiat 500. Purtroppo, nonostante il pronto intervento dei soccorsi, per Giuliano nulla da fare. Un impatto troppo violento poi il suo cuore ha smesso di battere, lasciando un vuoto incolmabile nella vita di familiari e amici.


Baiso Giuliano Benassi 45 anni morto incidente compleanno

Lo piangono papà Gelmo, la mamma Anna, la sorella Lorenza con Matteo, la nipote Greta, la nonna Angiolina, la fidanzata Laura così come un’intera comunità che ha avuto la fortuna di conoscerlo, così come i dipendenti dell’Iren e la Croce Rossa di Baiso presso cui Giuliano prestava servizio di volontariato.

Baiso Giuliano Benassi 45 anni morto incidente compleanno
Baiso Giuliano Benassi 45 anni morto incidente compleanno

Un’intera comunità sconvolta, e una storia che nella pura fatalità non trova risposte al momento esaustive. Le parole del sindaco di Baiso, Fabrizio Corti, dimostrano tutto il dolore di quanti lo conoscevano: “Per la nostra comunità è una grave perdita. Personalmente ero amico di Giuliano, andavamo insieme a scuola”.

Pubblicato il alle ore 13:40 Ultima modifica il alle ore 13:48