Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

“Aveva solo mal di gola”. Grazia, morta inspiegabilmente a 42 anni: il racconto choc del marito

  • Italia
Grazia Sabatini aveva 42 anni ed è morta dopo 2 operazioni alla tiroide

Grazia Sabatini aveva 42 anni ed è morta dopo 2 operazioni alla tiroide nello stesso giorno. A raccontare il tragico epilogo è il marito della donna, Giovanni Mariani. Grazie era entrata in sala operatoria all’ospedale Sant’Andrea di Roma mercoledì 22 marzo ed è morta il giorno successivo. Una famiglia devastata dal dolore che ora cerca risposte. Il marito della donna ha dichiarato: “Mia moglie lamentava solo un fastidio alla gola”. Poco dopo però il quadro clinico di Grazia è precipitato e per lei non c’è stato nulla da fare.

Ora la vicenda è vagliata dai magistrati che dovranno capire se effettivamente c’è stato un errore da parte dei medici, o se si è trattato di una terribile fatalità. La famiglia nel frattempo ha nominato l’avvocato Berardino Terra come consulente di parte. Gli stessi hanno quindi sporto una denuncia contro ignoti per omicidio colposo alla stazione dei carabinieri di Civitella Roveto, il paese in provincia de L’Aquila, in Abruzzo, di cui la 42enne era originaria.

Leggi anche: “Presa per essere adottata”. Angela Celentano, le parole choc dei genitori: “Per questo speriamo ancora”

Grazia Sabatini aveva 42 anni ed è morta dopo 2 operazioni alla tiroide


Grazia Sabatini aveva 42 anni ed è morta dopo 2 operazioni alla tiroide

Secondo fonti accertate dal Corriere della Sera, le forza dell’ordine proprio oggi trasmetteranno gli atti alla procura di Roma. Chiaramente il pubblico ministero cercherà di comprendere se sarà necessaria l’autopsia, come di prassi avviene in questi casi, o se basteranno le cartelle cliniche della donna per capire cosa sia successo veramente.

Grazia Sabatini aveva 42 anni ed è morta dopo 2 operazioni alla tiroide

Sembra tuttavia che il marito, dopo il periodo di osservazione previsto dalla legge, abbia già autorizzato la donazione degli organi di Grazia Sabatini. Sembra chiaro poi, che la donna abbia subito un secondo intervento a distanza ravvicinata dal primo, proprio per “rimediare a un primo non riuscito perfettamente”, riporta il Corriere della Sera. Il sindaco del paese, Pierluigi Oddi, ha scritto sulla tragica morte della concittadina: “Quando se ne va una giovane madre, davanti a una simile tragedia, ogni parola diventa superflua”.

Grazia Sabatini aveva 42 anni ed è morta dopo 2 operazioni alla tiroide

“Oggi è scomparsa la cara amica Grazia, strappata così presto all’amore della giovanissima figlia Veronica, del marito Giovanni, dei genitori, delle sorelle e di tutti i suoi cari. Ci lascia una brava persona, una giovane e premurosa mamma, una donna dolce e sensibile, che, per sua precisa volontà, con l’ultimo gesto di grande generosità, ha donato i suoi organi. Oggi per Civitella è una giornata di lutto”.

Leggi anche: Addio a Nicoletta, è morta a 33 anni dopo una dura battaglia: era un punto di riferimento


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004