Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Travolto da un’auto pirata, Salvo muore a 16 anni. L’orrore dopo l’incidente

  • Italia

Un ragazzo di soli 16 anni è morto e un altro di 13 anni è gravemente ferito. Questo è il tragico bilancio di un incidente che ha coinvolto un’auto, che poi non si è fermata, e uno scooter. Choc per quanto accaduto in una località vicina al mare. A perdere la vita è stato Salvo Oliva, uno studente liceale. Gravissimo l’amico che viaggiava con lui a bordo dello scooter. Portato d’urgenza in ospedale, le sue condizioni sono critiche.

L’incidente è avvenuto la sera del 5 luglio, intorno alle 23. I due stavano percorrendo una via a bordo dello scooter, guidato da Salvo. I ragazzi sono stati travolti da una vettura, una Polo guidata da un cinquantenne. Secondo quanto riportano i giornali locali, il conducente non si sarebbe fermato.

Leggi anche: Mamma si lancia dalla finestra col figlio, l’ultimo messaggio di Graziana


Travolto da un’auto pirata, Salvo muore a 16 anni. L’orrore dopo l’incidente

La morte di Salvo ha sconvolto un intero paese. I fatti sono avvenuti a Lentini, in provincia di Siracusa. L’impatto tra il motorino e l’auto è stato violentissimo. I due giovani sono stati sbalzati dal mezzo e sono caduti a terra dopo un tragico volo. Sul caso stanno indagando i carabinieri. I militari dell’Arma hanno rintracciato il conducente dell’auto, un uomo di 50 anni.

L’allarme è scattato in serata. Sul posto, oltre ai carabinieri, sono accorsi i sanitari del 118 con l’ambulanza. Per Salvo, purtroppo, non c’era più niente da fare: le ferite riportate nell’incidente erano troppo gravi. L’amico, invece, era ancora vivo. Trasportato d’urgenza in ospedale, le sue condizioni restano critiche.

La comunità è sconvolta dall’incidente. Diverse persone, tra parenti, amici e conoscenti, hanno voluto ricordare Salvo Oliva sui social. Una signora scrive: “Un’altra tragedia. Conoscevo benissimo quel ragazzo. Quando è arrivato al liceo era impacciato e insicuro, ma crescendo si è fatto amare da tutti. Era un ragazzo solare che aveva ancora una vita davanti. Ciao Salvuccio, riposa in pace“.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Romiltec

©Caffeina Media s.r.l. 2024 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004