Arriva settembre, pronti con gli ombrelli! Con la fine d’agosto, condizioni meteo destinate a cambiare. Pioggia, temperature in calo e qualche temporale. Ecco dove e da quando

 

Estate addio? Non proprio, ma la bella stagione comincia a congedarsi. Con l’inizio della settimana che ci porterà dritti a settembre, il tempo è destinato a cambiare. Sono attesi temporali sparsi e un temporaneo ridimensionamento delle temperature che torneranno ovunque su valori più vicini alla norma. Mercoledì l’instabilità si concentrerà su parte del Centro sud, mentre al Nord comincerà a migliorare grazie al probabile ritorno dell’alta pressione che, con l’inizio di settembre, tenderà ad espandersi un po’ alla volta verso il resto del Paese riportando condizioni di stabilità e un clima ancora estivo.

Gli esperti prevedono un inizio settimana soleggiato e caldo, ma con un aumento della nuvolosità sui settori alpini e in Liguria. Pure qualche temporale isolato sulle Alpi centro-orientali.


{loadposition intext}

(Continua a leggere dopo la foto) 

Poi i temporali sui settori alpini saranno più frequenti e aumenterà la probabilità anche sulle pianure, in particolare Piemonte. Martedì mattina schiarite al Centro Sud e Sicilia. Cielo nuvoloso al Nord e in Sardegna con rovesci e temporali sparsi sulle regioni nord-occidentali e qualche fenomeno più isolato in Sardegna e Veneto.

(Continua a leggere dopo la foto) 

Nel pomeriggio possibili temporali al centro, probabili anche nelle zone terremotate e Sardegna. Ancora prevalenza di sole e di caldo al Sud e sulla Sicilia. Al Nord ci sarà qualche schiarita. Mercoledì migliora il tempo al Nord, instabile al Centro. Sole al Sud. Ma mentre al Nord le temperature risaliranno, al Centro sud sono previste in calo. Instabilità fino a giovedì.

Ti potrebbe interessare anche: “Sto male…”. Paura in diretta tv: la conduttrice comincia a spiegare il meteo, poi quel malore improvviso

Pubblicato il alle ore 15:31 Ultima modifica il alle ore 11:28