Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di

Annega per salvare il suo cane. E l’animale segue il suo padrone nella morte

Un medico mantovano di 40 anni, Emiliano Sermidi, è morto annegato a Borghetto sul Mincio nel tentativo di salvare il suo cane che era finito in un canale. Il medico non ha esitato a buttarsi in acqua per portare in salvo il suo cane ma è stato trascinato dalla corrente e non è più riemerso. Tutto sotto gli occhi della compagna che ha dato l’allarme e il cadavere è stato recuperato dai vigili del fuoco. Il cane ha seguito il suo padrone nel tragico destino; alcuni passanti lo hanno scorto galleggiare a qualche chilometro di distanza dal luogo dell’incidente. Un episodio analogo che aveva avuto per vittima una donna, era accaduto due giorni prima nella Laguna di Venezia.


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) รจ una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004