Vai al contenuto
Questo sito contribuisce alla audience di
Andrea Crisanti Politica

“Candidato al parlamento”. Andrea Crisanti, il virologo alle elezioni 2022

  • Italia

Importante novità per Andrea Crisanti a livello professionale. Lo abbiamo conosciuto benissimo negli ultimi anni perché uno dei massimi esperti italiani sulla pandemia da coronavirus, che ha stravolto la vita di milioni di italiani ma anche quella di tutto il mondo. Ora per lui la notizia più bella giunge dalla politica. Sì, avete capito proprio bene, è arrivata qualche ora fa una news che stravolge tutto e che permetterà all’uomo di cimentarsi in una nuova esperienza, che si preannuncia molto interessante.

Prima di parlarvi di Andrea Crisanti e della sua discesa in politica, lo scorso mese di luglio aveva dichiarato a proposito del Covid: “Bisognerebbe a mio avviso abolire i tamponi fatti a casa, perché non sono sensibili e quindi una persona pensa di essere negativa invece è positiva e poi molte persone che risultano positive non si autodenunciano, di fatto accecando il sistema di sorveglianza nazionale e ritardando la terapia. Ricordiamo che le terapie sono efficaci entro i cinque giorni”. (Leggi anche “Muoiono i vaccinati fragili, non i no-vax”. Covid, Andrea Crisanti: “Cosa succede realmente”. Polemiche)

Andrea Crisanti Politica Candidato Partito Democratico


Andrea Crisanti in politica: è candidato col Partito Democratico

Una vera e propria sorpresa per Andrea Crisanti, che ovviamente non poteva farsi sfuggire questa importante possibilità. Ha deciso di accettare la corte di uno dei partiti più rilevanti del panorama nazionale italiano e di candidarsi in politica. Prenderà parte alle prossime elezioni del 25 settembre come capolista nella circoscrizione europea. Ricordiamo che lui è professore ordinario di Microbiologia all’università di Padova nonché direttore del dipartimento di Medicina molecolare dell’azienda ospedaliera padovana.

Andrea Crisanti Politica Candidato Partito Democratico

Dunque, stando a quanto riferito in queste ore, Andrea Crisanti è uno dei candidati del Partito Democratico di Enrico Letta. Classe 1954, originario di Roma, il 68enne accademico e divulgatore scientifico è stato anche full professor di parassitologia molecolare al dipartimento di Scienze della vita all’Imperial College London. Per quanto riguarda la sua vita privata, è unito in matrimonio con la moglie Nicoletta, dalla quale ha anche avuto un figlio, che si chiama Giulio. Lui è di religione cattolica.

E in tanti si sono chiesti cosa potrebbe esserci dietro questa candidatura di Andrea Crisanti, che comunque farà discutere gli elettori. Il sito Libero Quotidiano ha rivelato che ci sarebbero problemi interni al Pd con Luca Lotti che è stato fatto fuori con la sua base riformista. E ci sarebbe stato anche un secco rifiuto da parte di Monica Cirinnà, in polemica col partito di Letta.

“Stop ai tamponi a casa”. Covid, scatta l’allarme in Italia. È Crisanti a spiegare tutto


Caffeina Logo Footer

Caffeina Magazine (Caffeina) è una testata giornalistica online.
Email: [email protected]

facebook instagram pinterest
powered by Rossotech

@Caffeina Media s.r.l. 2022 | Registrazione al Tribunale di Roma n. 45/2018 | P. IVA: 13524951004