Alessio Madeddu omicida confessa

“Ha confessato l’omicidio”. Morte Alessio Madeddu, spunta il responsabile. Perché l’ha ucciso

Svolta sull’omicidio dio Alessio Madeddu, lo chef sardo che partecipò a 4 Ristoranti. A confessare l’omicidio è stato un panettiere, che ha ammesso di aver ucciso il cuoco a colpi di accetta. L’uomo, Angelo Brancasi di Sant’Anna Arresi, ha confessato nella notte. Brancasi, riferisce il quotidiano l’Unione Sarda, lo ha prima attirato fuori dalla dependance in cui Madeddu era ai domiciliari in seguito alla condanna per un duplice tentato omicidio, poi lo ha ferito lungo il vialetto, infine i fendenti fatali.

La vittima ha tentato di difendersi da quella furia cercando riparo verso casa, inutilmente. Brancasi, difeso dall’avvocato Roberto Zanda, è stato trasferito a Uta. Sono stati nel frattempo acquisiti i filmati delle telecamere usate dal cuoco, conosciuto per la sua partecipazione al programma di Alessandro Borghese “4 ristoranti”, per controllare la zona. L’omicida al pm Rita Cariello ha raccontato di aver colpito Alessio Madeddu per motivi passionali.

Alessio Madeddu omicida confessa

Il cuoco di 51 anni di Teulada diventato famoso per la sua partecipazione al programma “4 Ristoranti” con Alessandro Borghese, e balzato alle cronache per aver aggredito i Carabinieri con una ruspa la sera del 2 novembre 2020, atto per il quale era stato condannato per tentato omicidio. Lo scorso marzo, infatti, Alessio Madeddu era stato condannato a 6 anni e 8 mesi di reclusione per tentato omicidio.


Alessio Madeddu omicida confessa

Era accusato accusato di aver aggredito con una ruspa una pattuglia di carabinieri la sera del 2 novembre 2020, dopo che i militari gli avevano portato via la patente per il suo rifiuto a sottoporsi all’alcoltest. Infuriato, Alessio Madeddu, era tornato sul posto con una ruspa e – stando sempre alla ricostruzione del pubblico ministero – con la pala del mezzo meccanico aveva ribaltato l’auto dei militari, tentando anche di investirli.

Alessio Madeddu omicida confessa

Per questo motivo era stato accusato di duplice tentato omicidio. Seguiranno senza dubbi sviluppi sulle cause dell’omicidio passionale. Cosa è successo tra Alessio Madeddu e Angelo Brancasi? Ancora nessuno lo sa con certezza, in fondo.

Pubblicato il alle ore 09:09 Ultima modifica il alle ore 09:09