Yara, l’ipotesi: “Due ragazze molestate da Bossetti”


Si complica sempre di più la figura di Massimo Bossetti. Secondo quanto riporta il settimanale Giallo, altre due ragazzine avrebbero denunciato (prima dell’assassinio della ragazzina di Yara Gambirasio per la quale è coinvolto) di aver subito molestie da un uomo che “girava con un furgone bianco” proprio a Brembate di sopra. Una delle ragazzine, avrebbe detto: “Il suo furgone era simile a quello che usano i muratori”. L’indagine non ebbe seguito, ma dopo l’arresto del muratore, le due ragazze avrebbero fatto subito un collegamento tra il volto di Bossetti e quello dell’uomo che le aveva molestate. Questa ipotesi e queste testimonianze verranno valutare degli inquirenti, ma la posizione del il muratore di Mapello è sempre più critica. 



Ti potrebbe interessare anche: Caso Yara, gli inquirenti hanno cercato un cellulare di Bossetti fino in Marocco