Uccide la ex moglie a coltellate e lo annuncia su Facebook: “Sei morta tr…”


Un uomo ha ucciso l’ex moglie a coltellate durante una lite a Postiglione (Salerno). L’uomo, Cosimo Pagnani, 32 anni, è piantonato dai carabinieri in ospedale dove è ricoverato per una ferita a un ginocchio. La vittima è Maria D’Antonio, 34 anni. “Sei morta troia”: è la scritta che compare sulla pagina Facebook dell’uomo. I carabinieri sono cauti sull’ipotesi che sia stato lui a pubblicare l’annuncio prima di compiere il delitto. Gli stessi investigatori, infatti, sono certi che il profilo sul quale è apparsa la scritta è quello di Cosimo Pagnani, ma stanno verificando se l’autore della scritta sia proprio l’assassino o un’altra persona. Al momento, ritengono molto probabile che la scritta sia stata pubblicata prima del delitto, che è avvenuto intorno alle 19 nell’abitazione della donna a Postiglione. Nella stessa abitazione i carabinieri hanno trovato il coltello usato per il delitto. Si tratta di un coltello di quelli usati per lavori agricoli. La donna è stato colpita diverse volte.










Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it