Sangue sulla strada, lo schianto è fatale: 2 morti e traffico in tilt


Ennesimo incidente stradale drammatico in Italia. Purtroppo sono due le persone che hanno perso la vita nella serata di ieri, venerdì 20 novembre, in Puglia. Un impatto fatale, che non ha lasciato scampo ad entrambi i conducenti delle due automobili coinvolte nel sinistro mortale. Quest’ultimo si è verificato precisamente intorno alle ore 19 sulla statale 100, nella zona di San Basilio, situata a Mottola, un paese in provincia di Taranto. Davvero brutto lo scontro tra le vetture.

Stando alle prime informazioni fin qui circolate, per cause che sono attualmente in corso di accertamento i due mezzi, che sono una Fiat Punto e una Renault Kangoo, hanno avuto uno scontro frontale violentissimo. A morire sono stati un uomo di 57 anni, originario proprio del comune tarantino, ed un cittadino straniero 35enne. Immediatamente gli automobilisti che avevano assistito a tutta la scena hanno allertato le forze dell’ordine e i sanitari del 118 per i primi soccorsi. Traffico in tilt. (Continua dopo la foto)






Sono intervenuti subito dopo l’accaduto i carabinieri, i vigili del fuoco e appunto i medici del 118 con l’ambulanza. I soccorritori hanno immediatamente capito la gravità della situazione e non hanno potuto fare altro che constatare il decesso di entrambi i guidatori. Un incidente davvero terribile, che ha lasciato sgomenti un’intera comunità. Un tranquillo tardo pomeriggio si è trasformato in una tragedia assurda. I due uomini lasciano nel dolore più profondo le rispettive famiglie. (Continua dopo la foto)






Non si è trattato dell’unico incidente terribile nella nostra Penisola. Sono Steven Carbini, 18 anni, e Angelica Lucia Angulo Gomez, diciassette anni e incinta, le due vittime del terribile incidente avvenuto a Villasor, in provincia del Sud Sardegna, la sera del 20 novembre sulla strada statale 196, a un chilometro dal centro abitato. I due erano a bordo di una Mercedes classe A quando si sono scontrati con un trattore guidato da un 64enne. I soccorsi, per i due ragazzi, si sono purtroppo rivelati inutili. (Continua dopo la foto)



Un doppio dramma, tre vite che si spezzano, perché Angelica era in attesa del suo primo figlio. Steven era nato in Germania nel 2002, ma residente nel capoluogo sardo; la ragazza, originaria del Costa Rica e residente a Cagliari, era nata nel 2003. L’autista del trattore è stato trasportato in codice rosso al pronto soccorso ma non è in pericolo di vita.

Lui 18 anni, lei 17 e incinta, addio Angelica e Steven. Lo schianto fatale contro un trattore

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it