Impatto devastante, morti insieme 2 fidanzatini. Matteo e Fabiana, 21 e 20 anni


Questa tragica storia appartiene a due fidanzati giovanissimi, Matteo Pappalardo di 21 anni e Fabiana Basile di 20, entrambi morti la notte scorsa in un incidente tra Bronte e Randazzo, in provincia di Catania. Il luogo della tragedia la strada statale 174, che ha visto susseguirsi ben due incidenti che hanno coinvolto due auto.

Entrambi gli incidenti sono stati provocati dallo scontro – in momenti diversi – con un grosso bovino. Nel primo incidente è rimasto ferito un ragazzo di 24 anni, il secondo ha mietuto due vittime, i giovani fidanzatini. Come suddetto, il primo a scontrarsi con l’animale è stato un 24enne alla guida di una Lancia Delta, immediatamente soccorso e trasportato in ospedale a Bronte. (Continua dopo le foto)











Fortunatamente poco gravi le lesioni riportate, il giovane è stato dimesso con una prognosi di soli cinque giorni. Proprio nel frattempo in cui era in corso il recupero della vettura incidentata, è giunta sul posto una Opel Corsa con Matteo Pappalardo alla guida, e con la sua fidanzata Fabiana Basile come passeggero. Probabilmente a causa dell’alta velocità, l’auto è andata a schiantarsi prima sul bovino, che si trovava ancora sul ciglio della strada, e poi contro il carro attrezzi Turbo Daily che in quel momento era impegnato nel recupero del primo veicolo incidentato, la Lancia Delta. (Continua dopo le foto)



Nello schianto davvero violento l’auto si è capovolta più e più volte scaraventando  i corpi dell’automobilista e della passeggera lontano dalla loro macchina. A circa 300metri dall’impatto. In questa atroce e tragica maniera hanno perso la vita Matteo Pappalardo e Fabiana Basile, rispettivamente di 21 e 20 anni. La morte è stato accertato essere avvenuta sul colpo. Sul posto sono intervenuti i carabinieri, vigili del fuoco e personale del 118. La Procura di Catania ha disposto la restituzione delle salme ai familiari.

Da Uomini e Donne a L’Allieva, nel cast della fiction Rai sbarca l’ex volto del Trono Over

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it