Scossa di terremoto nel Sud Italia. Paura e gente che si riversa in strada


È accaduto dopo il terremoto delle scorse ore avvenuto al Nord, durante ledell’alba di questa mattina, Lunedì 26 Ottobre, se n’è verificata un’altra al Sud Italia. Intorno alle prime ore della giornata di oggi, 26 ottobre 2020, precisamente alle 4:52 è accaduto quanto comunicato dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Si è verificata una forte scossa di terremoto di magnitudo 3.6.

Un movimento ondulatorio dalla portata considerevole. A causa di ciò, la gente, intimorita, è corsa in strada, ma stando a quanto si è appreso finora, sembrerebbe che non siano stati registrati gravi danni a persone o a cose, nonostante il forte choc percepito dalle persone in strada. L’episodio è avvenuto nel Sud Italia. Ecco i dettagli. (Continua dopo le foto)






Ad essere colpita, la zona della costa settentrionale della Sicilia. Rispetto quanto appreso dagli ultimi dati divulgati dall’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, questa mattina, Lunedì 26 Ottobre, ha avuto luogo una forte scossa di terremoto con epicentro registrato ad 82km da Bagheria, in provincia di Palermo. La scossa, così come precisato, ha avuto una magnitudo pari al 3.6. Assolutamente non lieve, anche se fortunatamente il riscontro lo è stato, poiché nessun grosso danno è stato riportato a causa del terremoto. (Continua dopo le foto)








Già nelle settimane scorse, infatti, si sono verificate violenti scosse di terremoto. Nelle ultime settimane, in Sicilia, sono state avvertite altre scosse. Soltanto un paio di ore prima a quella avvenuta nelle mattinate di oggi, una di magnitudo 3.1, registrata, appunto, nel cuore della notte nei pressi di Troina. Il sisma era stato registrato alle 3 con ipocentro a circa 32 km di profondità, a 7 km dal comune ennese. Qualche ora dopo, a pochi km da Stromboli, nell’arcipelago delle Eolie, era stata registrata una scossa di magnitudo lieve, 2.6

“Chiusura immediata”. GF Vip, il colpo è durissimo: “Le scuse non bastano”. Cosa è successo nella casa

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it