“Portati da qualcuno…”. Morte Viviana Parisi, la scoperta è stata fatta sotto al traliccio


Nuove dichiarazioni importanti su Viviana Parisi, la dj morta a Caronia insieme al figlio di quattro anni Gioele nelle campagne di Caronia, in provincia di Messina, in Sicilia. Gli avvocati della famiglia Parisi e Mondello continuano a raccogliere preziosi dati alla luce delle indagini sulla morte di mamma e figlio.

Scomparsi il 3 agosto dopo un incidente stradale, i corpi dei sue sono stati ritrovati privi di vita nei boschi del comune messinese e da allora si è aperto un fascicolo sul caso. La famiglia della donna non ha più dubbi da tempo: non crede assolutamente all’ipotesi che lei abbia ucciso il piccolo, prima di suicidarsi, bensì ritiene che sia stata ammazzata da qualcuno. (Continua a leggere dopo la foto)






Per gli avvocati della famiglia, Pietro Venuti e Claudio Mondello, le cause della morte della dj 43enne vanno cercate altrove, alla luce anche di un’analisi ancora più attenta delle lesioni sul corpo della donna e sulle tracce nascoste nella campagna di contrada Sorba. (Continua a leggere dopo la foto)






“Il corpo di Viviana Parisi presenta lividi, tumefazioni, ferite su parti e non a contatto con il terreno sottostante e pertanto non cagionate da una ipotetica caduta dall’alto per impatto con lo stesso; – hanno detto gli avvocati Pietro Venuti e Claudio Mondello – e visto che il corpo è sovrastato da alcune frasche, altra incongruenza con una caduta, dal traliccio, abbiamo presentato una nuova istanza alla Procura di Patti su ulteriori analisi per trovare sangue o tracce biologiche su queste frasche”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

I legali hanno presentato un’istanza alla Procura chiedendo ulteriori accertamenti. “Riteniamo che i ramoscelli delle frasche – proseguono i due nell’istanza – se Viviana fosse caduta dal traliccio si sarebbero dovuti trovare sotto il cadavere e non sopra o rompersi per l’impatto. Inoltre il luogo del rinvenimento del corpo appare scevro della presenza di frasche e ramoscelli e questo fa ipotizzare siano stati portati lì da qualcuno”.

 

Paura a La prova del cuoco, ricoverata in gravi condizioni la chef del programma di Antonella Clerici

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it