Edoardo, 21 anni, ucciso da un’auto mentre torna a casa: la scoperta sull’investitore


Un tragico incidente ha spento per sempre la vita di un altro giovane ragazzo. Edoardo Visconti era originario di Cagliari e stava percorrendo la provinciale 17 a Villasimius. Una serata trascorsa in compagnia del gruppo di amici in discoteca. Il giovane è stato travolto da un auto con alla guida Lorenzo Cireddu. Visconti stava percorrendo la strada a piedi.

Gli accertamenti condotti dalla Serd della Assl di Cagliari hanno potuto appurare un tasso di alcol nel sangue doppio rispetto a quanto consentito dalla normativa, 1,14 contro lo 0,50. Questo è quanto è emerso in seguito al prelievo di Lorenzo Cireddu, il 21enne che guidava la Polo coinvolta nel tragico incidente. Nessuna traccia di stupefacenti. (Continua a leggere dopo la foto).






Si apprende dal sito ANSA che l’automobilista è assistito dall’avvocato Antonio Incerpi che il tasso di alcol riscontrato dopo le analisi condotte sul campione non rientra tra le più gravi previste dall’omicidio stradale, ma la nomina di un perito permetterà di procedere nella ricostruzione della dinamica dell’incidente. Al momento si sa che Visconti camminava privo di mezzo lungo la provinciale 17. (Continua a leggere dopo la foto).






Come accennato, Visconti era intento a rientrare a Villasimius dopo una nottata trascorsa in discoteca. Lungo il cammino è stato travolto dall’auto con alla guida il 21enne, una Polo, che subito dopo l’impatto è finita fuori strada. I funerali della giovane vittima si sono tenuto presso la chiesa dell’Annunziata a Cagliari. Le parole di un padre sconvolto riescono a fare apprendere lo sgomento della collettività. (Continua a leggere dopo le foto).



Con un messaggio pubblicato su Facebook, Sergio Visconti, padre della vittima di 21 anni, esprime tutto il suo dolore: “”Voglio ringraziare tutti, avrei voluto abbracciarvi tutti, ma è cosa difficile, credetemi, il vostro conforto mi dà tanta forza. Oggi vedrò per l’ultima volta il mio adorato figlio e gli darò quell’ultimo bacio sulla fronte, mentre mercoledì si svolgerà il funerale. Lorenzo Cireddu alla guida della Volkswagen Polo è indagato per omicidio stradale anche se l’avvocato afferma che “di non aver colpito nessun pedone” e “di aver evitato due auto ferme in mezzo alla strada che avevano avuto un incidente”. Questo è quanto si apprende su Quotidiano.net di Cagliari.

Sbranata dal cane dei nonni: bimba di 1 anno muore durante un pranzo di famiglia

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it