“Prendono per il c**o la gente!”. Flavio Briatore spara ancora a zero: le sue accuse sono pesantissime


Flavio Briatore contro il passaporto sanitario. Lo ha detto nel corso di un’intervista a ‘L’ora d’aria’ in cui se la prende anche con il Governo. “Non sai cosa succede il 3 di giugno, il 15 giugno, non abbiamo certezze, ogni giorno una storia diversa. Chi apre in questo momento perde soldi, lo fa per fare un favore al Paese”.

“Hanno spaventato talmente tanto la gente – continua – che non vanno nei ristoranti. Adesso che hanno visto che il virus scende parlano di settembre, ti mettono paura già per settembre”. E ancora:“Non si rendono conto del disagio che c’è in Italia e dei problemi delle persone. Continuano a fare i loro giochini ma alla fine, del Paese, a loro non gliene frega un ca**o.Questi prendono per il c**o la gente, questo è il vero dramma. Tutti ìsti miliardi non arriveranno mai”. Continua dopo la foto









Per Flavio Briatore non è con l’elemosina che il Governo può pensare di risollevare il Paese “perché quella prima o poi finisce. Ci voleva una riforma finanziaria: fisco, burocrazia e giustizia. Devi dare alle aziende la possibilità di ripartire. Ci volevano soldi a fondo perduto e partire con una tassazione del 28%. Allora sì che tutti erano motivati”. Continua dopo la foto







Flavio Briatore ne ha pure per Beppe Sala. “Mica tutti abitano nel centro di Milano come il sindaco, che può andare a casa con il monopattino. Loro pensano sempre a loro, che vivono al centro, che fa figo. Dato che sono dei comunisti, fanno i radical chic con il triciclo”. Il settore che lo riguarda più da vicino è ovviamente il turismo. Ecco come commenta l’idea di un passaporto sanitario per la Sardegna: “Chi è che si fa bucare per venire in Sardegna?”. Continua dopo la foto



 


Sul passaporto sanitario, prima di Flavio Briatore si era espresso il ministro degli Affari regionali Francesco Boccia. L’esponente del Governo Conte ha dichiarato che è impossibile ostacolare la libera circolazione tra le regioni. Chiaro il riferimento alle iniziative del presidente della Regione Christian Solinas che aveva proposto il passaporto sanitario, poi diventato certificato di negatività al covid per entrare in Sardegna.

Ti potrebbe interessare: “Io e lei?”. Elisa Isoardi, parole inaspettate su Antonella Clerici: “Ora parli il direttore”. Cosa sta succedendo in Rai

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it