“Trovato morto così. Fate attenzione”. Choc a Cagliari: 41 anni, il suo cadavere in casa. E ora la città ha paura: “Ecco cosa si sospetta. Massima allerta”


 

Un’altro spiacevole evento sconvolge le giornate di Natale in una città italiana. Ieri mattina, a Cagliari, in Sardegna, proprio nella notte di Natale, un uomo di 41 anni è stato trovato morto nella propria abitazione. L’uomo era solo in casa, nel suo appartamento di via Businco, in città. A fare la macabra scoperta sono stati i vigili del fuoco insieme alla fidanzata, che aveva lanciato l’allarme poiché l’uomo da diverse ore non era raggiungibile. Così quando la porta dell’appartamento è stata aperta l’uomo è stato trovato in terra morto. Parte dunque la chiamata alla Polizia e al 118 che accorrono sul posto, arriva anche la scientifica che compie i suoi rilevamenti. (Continua a leggere dopo la foto)








Dopodiché il cadavere viene portato all’Istituto di Medicina legale di Cagliari per l’autopsia che accerterà le cause della morte, che apparentemente sembra per droga. Ora non rimane che attendere i risultati degli esami tossicologici per verificare se sia un caso di overdose. In quella zona, infatti, secondo diverse fonti, sta circolando da diverso tempo uno stupefacente denominato speedball, un micidiale cocktail di droghe che ha già causato numerose vittime in città.

(Continua a leggere dopo le foto)






 

 

Lo speedball è solitamente una combinazione di eroina o morfina con cocaina o crack, che può essere assunta sia tramite iniezione che inalazione e causa una dipendenza fisica molto forte, insieme a sintomi di astinenza. Proseguono dunque a ritmo serrato le indagini della Squadra Mobile della Questura di Cagliari sulla morte dell’uomo e sul giro di droga.

Leggi anche:  Completamente nudo, privo di sensi, sdraiato a terra. Accanto a lui, una borsa piena di droga. La triste fine dell’ex campione, ormai l’ombra di sé stesso, finito in manette dopo una notte brava

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it