Attimi di terrore a casa della nota attrice. In fiamme il suo appartamento di Roma. “Ci sono feriti”. Cosa è successo


 

È partito dall’appartamento dell’attrice e showgirl Isabella Biagini l’incendio divampato questa mattina in un palazzo di via Nomentana 525 a Roma. La donna di 76 anni è stata soccorsa dai vigili del fuoco intervenuti sul posto che hanno poi provveduto a evacuare il palazzo. Sono tre le persone rimaste intossicate, in maniera lieve, nell’incendio divampato in un appartamento di un palazzo di via Nomentana, a Roma. I tre sono stati soccorsi dai sanitari del 118 e trasportati all’ospedale Pertini. Negli anni ‘70 Biagini ha recitato in numerose commedie. Negli ultimi tempi viveva una situazione di difficoltà economica e più volte ospite in tv ha raccontato che il 15 dicembre sarebbe stata sfrattata. Fumo e fiamme si sono sprigionate dalle finestre dal secondo piano del palazzo: gli abitanti sono stati fatti uscire e quelli del terzo piano hanno abbandonato l’edificio con un’autoscala dei vigili perché il fumo aveva invaso la scala di accesso. L’appartamento della Biagini al momento è stato dichiarato inagibile. (Continua a leggere dopo la foto)







L’incendio potrebbe essere stato causato dal malfunzionamento di una coperta termica, secondo i primissimi accertamenti. Anche un cane è stato soccorso all’interno del palazzo. Al momento – si legge sull’account twitter di ‘Luceverde Roma’ – sono state chiuse le carreggiate centrale e laterale di via Nomentana all’altezza di via Sacco Pastore, in direzione Porta Pia. Code si sono formate tra Piazza Sempione e Tangenziale Est, nelle due direzioni.

(Continua a leggere dopo le foto)








 

 

L’attrice che ha vissuto il dramma di una figlia morta, sarebbe stata sfrattata domani dalla sua abitazione per non aver pagato l’affitto: l’esecuzione dello sgombero è stata rinviata al 10 gennaio per consentirle di passare nella casa le feste natalizie. La colpa del suo sfratto – a suo dire – è del fratello con cui era in lite. Tre giorni fa nel corso della trasmissione Domenica Live aveva raccontato la sua situazione: “Ho la polmonite. Nessuno può risolvere niente, il mio fratellastro, Luigi, mi ha buttato qui dentro dicendo che stava preparando una villa per me con la piscina. Mi ha truffato. Questa è la verità. Per 50 anni ho fatto casa, bottega e ho assistito mia figlia malata. Il ritiro dalla televisione è stata una mia scelta”.

Ti potrebbe anche interessare ”Voglio solo morire”, irriconoscibile, si è sfogata a Domenica Live mentre il pubblico di Barbara D’Urso era attonito. Parliamo proprio di lei

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it