Coronavirus, l’annuncio di Chiara Ferragni arriva sui social: applausi


Fedez e Chiara Ferragni grazie alla raccolta fondi lanciata sulla piattaforma Gofundme sono riusciti a raccogliere oltre 4 milioni di euro necessari a creare un nuovo reparto di terapia intensiva per l’ospedale San Raffaele di Milano. Stamattina, ospite durante “Non Stop News” in diretta su RTL 102.5, il cantante raccontato tutti i dettagli della mega campagna che ha coinvolto donatori da tutte le parti del mondo.

“L’idea – ha spiegato Fedez – era abbastanza semplice, quella di fare qualcosa di pragmatico che portasse un aiuto tangibile nella maniera più celere possibile.. Mettere a disposizione i nostri canali di divulgazione poteva essere una scelta vincente. L’idea è nata quattro settimane fa, non saprei dirti cosa ci siamo detti esattamente per dire eureka, ma abbiamo pensato di attivare una campagna e fare una prima donazione che accendesse i riflettori su questa raccolta fondi e la spingesse”. (Continua a leggere dopo la foto)










“Abbiamo visto una grande coesione e partecipazione e non solo dal punto di vista delle donazioni, perché quello che chiedevamo era anche solo di condividere la campagna per farla girare il più possibile e devo dire che questa cosa senza tantissimi cantanti, artisti e persone del mondo dello spettacolo probabilmente non avrebbe avuto il peso che ha avuto. Ci hanno supportato in tantissimi, – ha spiegato il cantante – tanti artisti italiani che internazionali, mi viene in mente Dua Lipa”. (Continua a leggere dopo la foto)






Ma la solidarietà dei Ferragnez non è finita. Pochi giorni fa l’imprenditrice ha lanciato la sua capsule collection per Oreo (capi sportivi in edizione limitata, ma anche i biscotti famosi in tutto il mondo brandizzati da lei) e ha deciso di devolvere il 100% dei ricavati a chi combatte contro il coronavirus. “Il lancio della capsule collection doveva essere fatto settimane fa, ma l’emergenza sanitaria ha fatto slittare tutto. Abbiamo comunque deciso di proseguire con il progetto, visto l’impegno di tante persone che c’è stato dietro, scegliendo però di devolvere il 100% del ricavato per la lotta al coronavirus”. (Continua a leggere dopo la foto)



 

E ancora: “Sappiate che se la comprate state facendo del bene. Questo è un altro contributo che spero di poter dare al mio paese in un momento di difficoltà del genere”. ha detto Chiara Ferragni in un video pubblicato su Instagram. Il sito è stato preso letteralmente d’assalto dai fan dell’influencer, tanto da andare in blocco per alcune ore prima di tornare operativo.

“Ma quella è di Andrea Damante!”. Giulia De Lellis si è fatta beccare? I fan hanno notato una cosa precisa

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@caffeinamagazine.it